;

I rapporti "intimi" tra Petrini e l'avvocatessa ei «favori processuali

I rapporti intimi tra Petrini e l'avvocatessa ei «favori processuali
Corriere della Calabria Corriere della Calabria (Interno)

I rapporti “intimi” tra Petrini e l’avvocatessa e i «favori processuali» La Procura di Salerno contesta due episodi al magistrato arrestato e alla legale Tassone: il “no” all’utilizzo dei verbali di Mantella nel processo “Ragno” e i suggerimenti per una difesa davanti al Tribunale del Riesame Condividi su. . . . CATANZARO Lui è un giudice della Corte d’appello di Catanzaro, 55 anni, presidente di sezione.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.