Tommaso Zorzi va su tutte le furie: “Sono arrabbiatissimo”, ecco perchè

Tommaso Zorzi va su tutte le furie: “Sono arrabbiatissimo”, ecco perchè
Lanostratv INTERNO

E alcuni partiti hanno proposto migliaia di emendamenti rallentando l’iter di approvazione.

Tommaso Zorzi svela: “Ieri non mi sono sentito molto bene”. Tommaso Zorzi ha poi pubblicato un’altra storia su instagram.

Tommaso Zorzi, con il suo fare sempre molto ironico, ha rivelato di aver deciso di mangiare leggero perchè ieri ha avuto qualche piccolo problema intestinale: “Ieri mi sono quasi ca**to addosso starter pack…”

E in questa occasione il popolare influencer ha mostrato una foto del suo pranzo di oggi a base di riso in bianco, cogliendo poi l’occasione per svelare un piccolo retroscena. (Lanostratv)

Ne parlano anche altri giornali

Tommaso Zorzi non potendo più sentirsi privo di tutela da parte dello Stato, si è sfogato duramente sui social. Tutto questo non ha fatto altro che aprire a due fazioni totalmente opposte. (Inews24)

Intervistati anche il sottosegretario Claudio Durigon, il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani, il senatore Gianfranco Rufa e il deputato della Lega Francesco Zicchieri Tra queste, i sei quesiti sulla “giustizia giusta”. (TG24.info)

Adnkronos. Sta scritto nel grafico dell'Inghilterra". (Yahoo Notizie)

Referendum, Maresca firma al gazebo della Lega a Napoli

Ieri un nuovo giallo nell'agenda del leader leghista, dove era comparso il nome di Maresca, prima di scomparire nuovamente in serata. Dopo un continuo balletto tra Catello Maresca e Matteo Salvini, è previsto oggi l'incontro tra i due. (ilmattino.it)

Allora si può utilizzare il green pass per i luoghi dove c'é maggiore assembramento fino alla piccola cosa quotidiana, come andare al ristorante. Green Pass, il confronto tra Francia e Italia: ecco cosa potrebbe cambiare. (La Stampa)

“Se vogliamo crescere e andare avanti dobbiamo averfe una giustizia rapida e che sia davvero giusta”, ha concluso Maresca (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr