Con Ecomondo al via gli stati generali della Green economy 2021

RiminiToday ECONOMIA

Per l'Italia la transizione ecologica è un'occasione da non perdere per recuperare i suoi ritardi"

Un'attenzione particolare riguarda, quest'anno, la trasformazione digitale, pilastro del Green Deal e importante per lo sviluppo della green economy: un maggiore e migliore utilizzo della digitalizzazione è indispensabile, infatti, per realizzare i cambiamenti decisivi della transizione ecologica.

Prende il via martedì 25 la decima edizione degli Stati Generali della Green Economy, una due giorni strategica per mettere a fuoco le politiche e le misure necessarie per sostenere la transizione ecologica e centrare gli obiettivi climatici europei. (RiminiToday)

La notizia riportata su altri media

La delegazione trentina presente a Rimini in questi giorni comprende l’Agenzia per la Depurazione (ADEP) e 26 aziende attive in diversi comparti dell’economia circolare. A completare la delegazione trentina anche Trentino Marketing, che dal 2014 sostiene iniziative e progetti per lo sviluppo di un turismo sostenibile e rispettoso dell’ambiente. (la VOCE del TRENTINO)

La ricetta degli Stati generali della Green economy per la transizione dell’Italia. La 10° edizione degli Stati generali della Green economy guarda alle sfide dei prossimi 10 anni, l’orizzonte imposto dalla nuova legge Clima dell’Unione Europea che ha messo nero su bianco i nuovi obiettivi per la transizione ecologica del continente. (Rinnovabili)

A seguire, sabato 30 ottobre, al Parco Naturale di Monte San Bartolo, una giornata d’azione in collaborazione con Greenpeace. Greenpeace è l’organizzazione ambientalista indipendente alla quale Basta Plastica in Mare riconosce una seria volontà di denuncia dell’inquinamento causato dalla plastica in mare. (News Rimini)

Alla fiera, infatti, aprono i battenti Ecomondo e Key Energy, dedicate al mondo dell’economia circolare e delle energie rinnovabili. «Ecomondo e Key Energy, organizzati da Italian Exhibition Group, sono due appuntamenti essenziali per le imprese dell’economia circolare e delle energie rinnovabili. (Corriere Romagna)

I maggiori disagi – fa sapere il Comune – vengono registrati nelle ore di punta, cioè in concomitanza degli orari di accesso e uscita dalle scuole e con l’apertura-chiusura delle attività commerciali. Inibito l’accesso dalla Statale 16 in via della Fiera, anche il traffico proveniente da via della Grotta Rossa viene deviato nella direzione nord e sud. (News Rimini)

La maceratese Rost è invece presente a Key Energy 2021 con la sua Saturno 2.0, innovativa motozappa elettrica con batterie a ioni di litio. Tra le startup di Ecomondo 2021 si fa notare la riminese ESO Recycling (Rinnovabili)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr