"Io, vaccinato con due dosi sono positivo al Covid: ma a casa, non in terapia intensiva"

Io, vaccinato con due dosi sono positivo al Covid: ma a casa, non in terapia intensiva
YouTG.net INTERNO

I sintomi del Covid ci sono tutti: "Febbre, dolori diffusi, tosse, crampi allo stomaco, perdita di gusto e olfatto, ma essendo coperto dal Vaccino, risultano essere del livello di una normale e sopportabile influenza".

Chiede a tutti di no abbassare la guardia e lancia un appello: "Vaccinatevi, è fondamentale"

Il cagliaritano Alessandro Cao, operatore della Caritas, dà la notizia attraverso i social. (YouTG.net)

Su altre testate

No vax in terapia intensiva a Treviso. A riferire i dettagli della vicenda è stato Mario Peta, anestesista rianimatore e coordinatore per l’emergenza Covid nel settore della Rianimazione dell’ospedale Ca’ Foncello. (Notizie.it )

Salernonotizie.it è il primo portale online completamente gratuito di Salerno e provincia. Ogni giorno notizie, curiosità, cronaca, sport e rubriche su Salerno, Napoli, Benevento, Avellino e Caserta. Milioni di news dalla Campania per tenerti sempre aggiornato in modo chiaro e veloce, un occhio vigile sui fatti della tua città (Salernonotizie.it)

Il nuovo bollettino di sorveglianza ISS fornisce una tabella precisa su vari aspetti che riguardano l’efficacia dei vaccini usati (Pfizer, AstraZeneca, Moderna e Johnson & Johnson) nel periodo che riguarda i casi diagnosticati tra 4 aprile e l’11 luglio. (l'Immediato)

Covid-19, la Regione: "Entro 14 giorni 51 posti di terapia intensiva in più a Palermo"

I pronto soccorso oggi sono covid-free. (Redazione). Leggi anche. COVID-19 / Nelle Marche 52 positivi, 9 in provincia di Ancona (QDM Notizie)

[[(Video) Covid, lo spot choc del governo australiano scatena critiche ma il premier non le accetta]] «Un caso così grave non lo vedevamo da settimane». Ora l’uomo è in gravissime condizioni nel reparto Covid dell’ospedale di Treviso, dopo che il virus responsabile della Sars Cov 2 ha aggredito in modo molto serio i suoi polmoni. (Notizie - MSN Italia)

In particolare, a Palermo saranno conclusi entro il 31 luglio gli interventi relativi all'apertura di 17 posti terapia intensiva in più e di un nuovo blocco operatorio presso il Policlinico Giaccone; un reparto da 12 posti di terapia intensiva presso l'ospedale Civico; un reparto da 22 posti di terapia intensiva presso l'ospedale Cervello. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr