Covid, il dato che rilancia lo sport: all'aperto solo un contagio su mille

Covid, il dato che rilancia lo sport: all'aperto solo un contagio su mille
Tuttocampo SALUTE

E' quindi davvero minima la percentuale di contagi accertati avvenuti all'aperto.

Le cifre pubblicate dall’Irish Times dicono che dall’inizio della pandemia fino al 24 marzo sono stati rilevati 232.164 casi di Sars-CoV-2 ma solo 262 erano collegati a una trasmissione avvenuta all’aperto (0,1%).

Secondo i dati resi noti dall’Health Protection Surveillance Centre (HPSC), che ha il compito di monitorare la diffusione del coronavirus in Irlanda, solo un caso su mille è riconducibile alla trasmissione all’aperto. (Tuttocampo)

La notizia riportata su altri media

Ci sono segnali positivi che arrivano per il mondo della scuola, innanzitutto la riapertura che noi socialisti sollecitiamo da sempre. Quindi il cospicuo finanziamento riservato all’edilizia scolastica. (Tarantini Time)

Pronta la nuova circolare con cui il ministero della Salute ha aggiornato le raccomandazioni sul vaccino Vaxzevria di AstraZeneca. La Cts sottolinea che il bilancio beneficio/rischio del vaccino si conferma «complessivamente positivo» (LaC news24)

Ad oggi, l’impatto complessivo sulla scuola, dato dalla percentuale dei casi positivi e di quelli isolati rispetto all’intera popolazione scolastica, è pari al 25%. Con i 671 casi positivi di marzo, il numero di studenti contagiati ha superato – da settembre ad oggi – il 3% della popolazione scolastica cremonese. (Cremonaoggi)

Coronavirus in Trentino, un decesso e 164 contagi: di questi 37 sono giovani in età scolare

“Vedremo lo sviluppo delle indagini nelle prossime settimane e nei prossimi mesi, quando sarà possibile – continua Guerini - Mi sembrava pero' giusto circoscrivere l'attività dell'ufficiale rispetto all'ufficio di cui deteneva la responsabiltà. (AGI - Agenzia Italia)

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 218 nuovi casi, seguita da Parma con 140; poi Rimini e Forlì (entrambe con 114 nuovi casi), Ravenna (107), Reggio Emilia (104). Sono stati inoltre eliminati altri 2 casi giudicati non Covid-19 (News Rimini)

Coronavirus in Trentino, un decesso e 164 contagi: di questi 37 sono giovani in età scolare. Nelle ultime 24 ore l’Azienda sanitaria ha rilevato 164 contagi su 3.478 tamponi, con un rapporto contagi/tamponi che si attesta al 4,72%. (il Dolomiti)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr