Nuovo frontale per le Alfa Romeo, Stellantis approved Stelvio 2022: le prime foto di come sarà anche Tonale

Nuovo frontale per le Alfa Romeo, Stellantis approved Stelvio 2022: le prime foto di come sarà anche Tonale
Automoto.it ECONOMIA

Almeno secondo i render, visto che nulla di ufficiale è ancora stato fatto visionare pubblicamente. In molti attendono un restyling pesante nell'estetica delle Alfa Romeo Giulia e Stelvio.

Bello il nuovo frontale delle Alfa Romeo, tanto da far invecchiare subito quelle appena prese in pandemia.

Questo render (Davide Benaglia) potenzialmente utile al restyling Stelvio e Giulia una volta svelata Tonale, vede nuovo Scudetto e nuove forme per i fari con diverso raccordo nei profili di tutto il frontale. (Automoto.it)

Ne parlano anche altri giornali

L'AD Alfa Romeo annuncia che “L’Alfa Romeo si guida dall’Italia e la sua base produttiva principale sarà a Cassino”. Tra poco dirai Alfa Romeo e la prima località che verrà in mente nel mondo sarà Cassino Plant. (AlessioPorcu.it)

La gamma di Alfa Romeo sarà ampia e la sua base principale rimarrà Cassino. Imparato ha anche lasciato intendere che sfruttando le 3 piattaforme di Stellantis Small, Medium e Large e approfittando delle economie di scala che la condivisione delle tecnologie tra i marchi di Stellantis farà nascere, la gamma di Alfa Romeo in futuro sarà molto ampia. (ClubAlfa.it)

Il frontale dell’Alfa Romeo Giulia GTAm GT3 ipotizzata da LP Design è stato reso più aggressivo con uno splitter più pronunciato Secondo i dati forniti dal Biscione, la Giulia GTAm impiega soli 3,6 secondi per scattare da 0 a 100 km/h e raggiunge una velocità massima pari a 300 km/h. (ClubAlfa.it)

Imparato, ceo Alfa Romeo: «Anche le nostre auto saranno elettrificate, la prima la Tonale»

La possibilità più plausibile per l’introduzione del restyling, quantomeno, dell’Alfa Romeo Stelvio potrebbe essere rappresentata da una eventuale concomitanza con l’approdo (statico) della Tonale previsto per l’inizio del 2022. (ClubAlfa.it)

La foto circolata sul web la mostra con tutti i vari danni visibili. Per fortuna non vi è stato nessun ferito , ma la vettura ha dubìto danni per 105.000 euro circa. (Tuttosport)

Un challenge che il manager portoghese, Imparato ed anche il presidente John Elkann vogliono assolutamente vincere. «Quando Carlos Tavares mi ha proposto questo incarico ho accettato immediatamente, con entusiasmo», spiega il francese Jean-Philippe Imparato in un ottimo italiano. (Il Messaggero - Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr