Calciomercato Inter, via entrambi per 70 milioni totali

Calciomercato Inter, via entrambi per 70 milioni totali
CalcioMercato.it SPORT

Calciomercato Inter, nuovi contatti col Chelsea | Dumfries e Casadei possono partire. Il mercato in casa Inter potrebbe essere infuocato nelle prossime settimane e riservare ancora diverse sorprese, sia in entrata che in uscita.

Come vi raccontiamo da settimane, ormai, gli indiziati sono fondamentalmente due: Milan Skriniar e Denzel Dumfries.

70 milioni totali che potrebbero permettere ai nerazzurri di trovare un sostituto per l’olandese, di trattenere Milan Skriniar e di sistemare i bilanci

Le richieste della dirigenza meneghina, infatti, sono molto alte: 50 milioni per Dumfries e 20 milioni per il classe 2003. (CalcioMercato.it)

Su altri media

Come scrive gazzetta.it, l'esterno olandese potrebbe finire per ragioni di bilancio in Premier e verrebbe sostituito in nerazzurro proprio da Odriozola: lui e l'ex Atalanta - oggi al Leicester - sono i profili scelti dal club meneghino in caso di addio di Dumfries Sembra che gli spazi nel Real Madrid siano ridotti al minimo per Alvaro Odriozola e così l'ex terzino della Fiorentina si sta guardando intorno in cerca di maggiori possibilità di giocare. (Viola News)

Una pista porta ad Alvaro Odriozola, 26 anni, ultima stagione alla Fiorentina ma di proprietà del Real Madrid. L’Inter vuole cautelarsi dalla probabile ma difficile partenza di Dumfries, scegliendo due alternative. (Inter News 24)

Castagne-Inter: ecco la situazione. Il belga in pole per il post Dumfries

Si tratta, secondo la Gazzetta dello Sport, di Timothy Castagne, laterale oggi al Leicester ma ex Atalanta, così come Gosens. In Italia potrebbe peraltro tornare dominante fisicamente come in Inghilterra sta faticando a fare, visto l'atletismo d'oltremanica. (fcinter1908)

Quello del 26enne è un possibile piano A in caso di addio di Denzel Dumfries, sul quale le sirene della Premier League continuano ad essere costanti. Il belga in pole per il post Dumfries. vedi letture. (L'Interista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr