Un decesso, 147 contagi, calano ricoveri e terapie intensive Coronavirus: dal bollettino di venerdì 20 maggio 2022

Ufficio Stampa INTERNO

Nella giornata di ieri sono stati registrati 6 nuovi ricoveri a fronte di 11 dimissioni

Lo segnala l'odierno bollettino dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari sul Coronavirus in Trentino.

Sul fronte ospedaliero intanto i numeri calano ancora: i pazienti ricoverati sono 39 (-6), di cui 2 in rianimazione (-1).

Comunicato 1426. Un decesso, 147 contagi, calano ricoveri e terapie intensive. Coronavirus: dal bollettino di venerdì 20 maggio 2022. (Ufficio Stampa)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Pubblicità. Pubblicità. . Sono 206 i nuovi casi positivi al Covid rilevati in Trentino. Pubblicità Pubblicità Pubblicità Pubblicità (la VOCE del TRENTINO)

Infine, 239 nuovi guariti portano il totale a 162.916 1.013 i test rapidi effettuati (105 sono risultati positivi) mentre i molecolari sono stati 154 (solo 1 positivo). (Sky Tg24 )

Nelle ultime 24 ore sono stati 225 i nuovi contagi ma sono in calo i ricoveri: 35 nei reparti, nessuno in terapia intensiva. I numeri in breve:. Test PCR:. Tamponi effettuati ieri (18 maggio): 492. Nuovi casi testati positivi da PCR: 10. (Trentino)

Riguardo ai tamponi, sono 9 i casi positivi rilevati al molecolare (su 225 test effettuati) e 197 all’antigenico (su 1.379 test effettuati). Il totale delle dosi di vaccino finora somministrate è pari a 1.219.895, cifra che comprende 428.137 seconde dosi e 341.252 terze dosi. (Trentino)

Nella giornata di ieri c’è stato solo 1 ricovero ed anche le dimissioni si sono attestate a questa identica cifra. Distribuiti per fasce d’età, i nuovi contagi restituiscono questa situazione: 1 di 0-2 anni, 1 di 3-5 anni, 6 di 6-10 anni, 3 di 11-13 anni, 7 di 14-18, anni, 19 di 19-39 anni, 34 di 40-59 anni, 15 di 60-69 anni, 12 di 70-79 anni e 8 di 80 o più anni. (la VOCE del TRENTINO)

Gli altoatesini in quarantena sono 2.747, mentre 293 sono stati dichiarati guariti Il numero dei ricoveri è il leggero calo: nei normali reparti ospedalieri ora sono 35 (-1), mentre nessuno in terapia intensiva. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr