Gasperini su Ilicic: “Situazione molto delicata, i medici non ci danno risposte”

Viola News SPORT

Lo aspetteremo tutta la vita come persona, come calciatore la situazione è imprevedibile.

La nostra testa è una giungla, capirla non è facile per gli psicologi, figurarsi per noi.

Quest’anno si è impegnato tantissimo, come non mai, l’ho avuto anche a ad esempio Palermo e non l’ho mai visto così dedito al lavoro.

I medici non sanno darci una risposta, figuriamoci se posso farlo io

A Josip saremo sempre vicini, sono situazioni che vanno al di là del calcio e noi con lui per fortuna abbiamo sempre avuto un legame fatto di circostanze felici. (Viola News)

La notizia riportata su altri media

In realtà, come sottolinea L’Eco di Bergamo, se è stata brutta la squadra di Sarri (soprattutto nel primo tempo) è per via dell’Atalanta. La qualità la poteva dare solo Miranchuk, l’unico gol sfiorato è arrivato da lui, peccato però che per tutto il primo tempo si sia eclissato. (Calcio Atalanta)

Tra chi a Roma non c’era ieri sera, il nome di Josip Ilicic è quello che fa più rumore. La sua situazione ha degli alti e bassi, ora c’è qualche problema, ma non ha perso la voglia di ripartire. (ilovepalermocalcio.com - Il Sito dei Tifosi Rosanero)

Non ricapiterà mai più, alla Lazio, di sfidare un’Atalanta senza Muriel, Zapata, Pasalic, Ilicic e Malinovskyi. Scalvini, Demiral, Pezzella, gli eroi della serata che non ti aspetti. (Calciomercato.com)

Il giocatore. Igli Tare ha parlato ai microfoni Sky prima del match tra Lazio e Atalanta. Il presidente vorrebbe regalare il difensore del Verona a Sarri ed è pronto a muoversi in prima persona. (La Lazio Siamo Noi)

L'allenatore della Lazio, Maurizio Sarri, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa al termine della gara pareggiata 0-0 dai biancocelesti contro l'Atalanta. Maurizio Sarri non ci sta e respinge le accuse di chi ha criticato la Lazio per non avere superato una Atalanta in piena emergenza. (AreaNapoli.it)

La nostra testa è una giungla, non è facile per gli psicologi, figurarsi per noi. Ascolta la versione audio dell'articolo. Ilicic, parla Gasperini: «La testa è una giungla, lo aspetteremo sempre». (Calcio News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr