Calca al raduno religioso in Israele: almeno 44 morti e oltre 150 feriti. Le prime immagini

Calca al raduno religioso in Israele: almeno 44 morti e oltre 150 feriti. Le prime immagini
Corriere TV ESTERI

È di almeno 44 morti e oltre 150 feriti - di cui una ventina in gravi condizioni - il bilancio dell’incidente avvenuto dopo mezzanotte nella calca di una celebrazione religiosa sul monte Meron, in Galilea.

Secondo le ultime informazioni, tutto sarebbe avvenuto quando alcune persone sono scivolate dai gradini delle scalinate trascinando con sé altri partecipanti e innescando una fuga di massa in cui decine di persone sono rimaste schiacciate

Lo riportano i media israeliani, citando fonti di soccorso e di sicurezza. (Corriere TV)

La notizia riportata su altri media

Secondo le prime ricostruzioni, la causa potrebbe essere imputabile al crollo di una gradinata da cui alcuni pellegrini sarebbero caduti, mentre uscivano dal sovraffollato evento, innescando così una sorta di "effetto domino" e una calca mortale Almeno 44 persone sono morte e 150 sono rimaste ferite durante un incidente alla festa ebraica di Lag Ba'omer. (Corriere TV)

Israele, pellegrinaggio finisce in tragedia: 44 morti e oltre 150 feriti

44 persone sono morte schiacciate dalla calca e oltre 150 fedeli sono rimasti feriti. (Corriere TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr