Utile Bper a 1,38 mld, Montani: "Carige integrata entro fine 2022"

Utile Bper a 1,38 mld, Montani: Carige integrata entro fine 2022
Adnkronos ECONOMIA

Infine il consiglio di amministrazione di Bper Banca ha selezionato Gardant, operatore di servicing nel mercato italiano, per l’avvio di una fase di negoziazione esclusiva per una possibile partnership strategica per la gestione dei crediti deteriorati del Gruppo Bper classificate come sofferenze inadempienze probabili

Il risultato beneficia a livello contabile dell'avviamento negativo, il cosiddetto badwill, derivante dall’acquisizione di Banca Carige, che ammonta a 1,18 miliardi. (Adnkronos)

Ne parlano anche altri media

Da segnalare che, stando ai dati recentemente riportati da Equita SIM relativi all’OPA lanciata da BPER su Banca Carige, BPER detiene ora il 93,9% del capitale ordinario dell’istituto ligure. Sbornia di buy sul titolo Bper, che balza in vetta al Ftse Mib dopo la pubblicazione dei conti del primo semestre e le parole del ceo Piero Luigi Montani. (Finanza.com)

Banco Bpm archivia il primo semestre dell'anno utile netto di 384 milioni di euro, in aumento del 6,3% su base annua. "Nonostante questo, sia in termini di utile netto, crescita dei volumi, qualità degli asset e buffer patrimoniale abbiamo ottenuto risultati solidi, probabilmente i migliori nella storia del nostro gruppo". (Adnkronos)

Escludendo le poste straordinarie che ammontano a 1.068,3 milioni di euro, il dato è pari a 316,6 milioni di euro, di cui 203,9 milioni di euro registrati nel 2° trimestre, in aumento dell'81,0% t/t. Jefferies. (Borsa Italiana)

BPER, gli analisti apprezzano la trimestrale: titolo in rally

Come riporta Ansa, il risultato beneficia del contributo puramente contabile del badwill (avviamento negativo) di Carige, pari a circa 1,19 miliardi di euro. L’attesa degli analisti era per un utile del secondo trimestre di 97,5 milioni. (Bluerating.com)

I risultati della banca sono stati apprezzati dagli analisti. "BPER ha pubblicato ieri risultati eccezionalmente forti per il secondo trimestre, con tutti i dati significativamente migliori del consensus", ha scritto Jefferies in una nota. (ilmessaggero.it)

“Bper ha pubblicato ieri risultati eccezionalmente forti per il secondo trimestre, con tutti i dati significativamente migliori del consensus”, scrive Jefferies in una nota. Innanzitutto, i conti: la banca ha chiuso il primo semestre con un utile pari a 1,38 miliardi di euro, grazie agli effetti dell’acquisizione di Banca Carige (FIRSTonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr