Liverpool, che errori in difesa: ora si fa dura. Un Real letale vola con super Kross, Vinicius batte il record di Kakà

Liverpool, che errori in difesa: ora si fa dura. Un Real letale vola con super Kross, Vinicius batte il record di Kakà
Calciomercato.com SPORT

Klopp, al contrario, negli ultimi 10' ha scaricato in campo la sua forza offensiva togliendo un difensore centrale (Kabak, al suo posto è arretrato Fabinho) per mettere Shaqiri insieme a Firmini che ha preso il posto di Diogo Jota.

Allenatore: Zidane 7Alisson 6; Alexander-Arnold 5 Kabak 5,5 (36' st Shaqiri sv) Phillips 5,5 Robertson 6; Keita 5 (42' pt Thiago Alcantara 5,5) Fernandinho 5,5 Wijnaldum 6,5; Salah 6,5 Diogo Jota 6 (36' st Firmino sv) Manè 6

Dalla linea del tridente d’attacco usciva spesso Mané per legare il suo reparto al centrocampo con un lavoro che di solito spetta a Firmino. (Calciomercato.com)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Le parole di Klopp. Klopp ha commentato così invece la sconfitta. Al termine della gara hanno parlato i due allenatori che hanno commentato così questo big match. (GianlucaDiMarzio.com)

Si immola Militao ma Liverpool che rimane in possesso.22:51. 90' Quattro minuti di recupero.22:49. 89' Calcio d'angolo guadagnato dai Reds. Modric entra in area di rigore e pesca Vinicius nei pressi del dischetto. (Virgilio Sport)

Poi, però, una volta incassato il 3-1, ha mostrato anche limiti d'idee, non riuscendo più a impensierire seriamente Courtois. Il Liverpool è andato in bambola ma Asensio ha fallito il tris prima dell'intervallo non approfittando di un retropassaggio errato di Kabak. (la Repubblica)

Vinicius e Asensio trascinano il Real, Salah illude Klopp. Ora per il Liverpool si fa dura

Champions, diretta Real Madrid-Liverpool 3-1: Vinicius trascina gli spagnoli di Jacopo Manfredi. Duello Benzema-Keita (reuters). Nell'andata dei quarti di finale la squadra di Zidane si impone grazie alla doppietta del 20enne brasiliano e ad un gol di Asensio. (la Repubblica)

Il gruppo Facebook, controllante Instagram, ha riferito a Sky Sports News come siano già in atto indagini volte a rintracciare i razzisti Keita aveva pubblicato un’immagine prima della sconfitta contro il Real Madrid e, alcuni idioti della rete, hanno replicato con l’emoji della scimmia. (CIP)

Lo stesso Asensio (4 gol nelle ultime 4 partite) ha sfiorato il terzo gol dopo un altro errore, manco a dirlo, di un difensore, Kabak. Impietosi i numeri del primo tempo: 9-0 i tiri per il Real Madrid, 4-0 nello specchio, e Courtois spettatore. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr