Palermo: un bimbo di 2 mesi e uno di 11 anni ricoverati in gravi condizioni per Covid

Fanpage.it INTERNO

Questa la suddivisione per provincia dei nuovi casi: Palermo 80, Caltanissetta 78, Catania 66, Agrigento 59, Siracusa 43, Trapani 26, Enna 20, Ragusa 10, Messina 4

In Sicilia contagi in netto amento: le infezioni infatti sono aumentate del 92% rispetto alla scorsa settimana.

A cura di Davide Falcioni. Immagine di repertorio. Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su Coronavirus ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI. (Fanpage.it)

Ne parlano anche altre fonti

La sorella è stata a lungo in Spagna ei genitori sono no-vax». A rivelare quest'ultimo particolare è stato il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci nel corso di un'intervista al Corriere della Sera che ha anche svelato il sesso femminile del neonato (La Sicilia)

Due bambini gravi in ospedale a Palermo a causa del Covid. «Purtroppo ci stiamo occupando di due casi gravi. (95047)

Restano gravi, anche se stazionarie, le condizioni di due bimbi ricoverati da ieri in ospedale a Palermo dopo essere risultati positivi al Covid. Si tratta di un neonato di due mesi e di una bimba di undici anni. (Grandangolo Agrigento)

E oltre agli anziani ai devono vaccinare i ragazzi per poter andare a scuola in sicurezza” Ribadisco che solo con la vaccinazione di massa possiamo impedire il dilagare della variante Delta e delle varianti in genere ed ottenere l’immunità di gregge. (Messina Oggi)

Si tratta di un neonato di appena due mesi e di un altro bimbo di undici anni. C’è ansia al “Di Cristina” per le condizioni dei due piccoli. (Zoom24.it)

Anche i bambini si ammalano”. Palermo, un neonato e un bimbo di 11 anni ricoverati in gravi condizioni per Covid. Palermo, un neonato e un bimbo di 11 anni ricoverati in gravi condizioni per Covid. Due bambini, di due mesi e di undici anni, sono ricoverati in gravi condizioni, per un’infezione da Covid, all’ospedale Di Cristina, a Palermo. (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr