"Bambino porta cocumella". Il video dell'esame sostenuto a Perugia da Luis Suarez

Bambino porta cocumella. Il video dell'esame sostenuto a Perugia da Luis Suarez
TUTTO mercato WEB SPORT

Il video dell'esame sostenuto a Perugia da Luis Suarez. vedi letture. La testata giornalistica 'Umbria 24, sul suo canale youtube, ha pubblicato il video integrale dell'esame sostenuto a Perugia lo scorso settembre da Luis Suarez, attuale centravanti dell'Atletico Madrid all'epoca in trattativa con la Juventus.

"Bambino porta cocumella".

Da ''Piace molto fare bercue'' a ''Bambino porta cocumella'', nel video tutti i passaggi di un esame farsa che s'è poi concluso con tanti selfie insieme al centravanti uruguagio

Una telecamera nascosta piazzata dagli investigatori ha ripreso l'intero esame del 'Pistolero'. (TUTTO mercato WEB)

Su altri media

“Ci sono quattro persone, papà, mamma, bambino e bambina… per fare spesa… bambino porta cocomera…”, le parole del giocatore che poi non firmò con la Juventus e passò all’Atletico Madrid. Il filmato è stato diffuso dall’agenzia ANSA e mostra il contenuto dell’esame su cui indaga la procura di Perugia (Virgilio Sport)

Una prova intercettata con una microtelecamera nell’ambito dell’indagine condotta dalla procura del capoluogo umbro e ora tra gli atti depositati dopo l’avviso di conclusione indagini agli ex vertici dell’Ateneo. (Labaro Viola)

Ora il video è tra gli atti depositati dopo l 'avviso di conclusione indagini agli ex vertici dell’Ateneo. ( LEGGI IL PEZZO E GUARDA IL VIDEO SU SKY SPORT ). L’esame di Suarez a Perugia. Magliettina bianca, calzoni corti jeans e scarpe da tennis, l'attaccante compare in una piccola aula davanti ai due esaminatori. (Sky Tg24 )

Caso Suarez, spunta il video dell'esame farsa

Esclusivo Caso Suarez, ecco il video dell'esame farsa. Per gli investigatori il video è la prova che il calciatore sapeva in anticipo le domande. Di cui mostriamo per la prima volta il filmato integrale. (La Repubblica)

Le immagini, pubblicate da Corriere.it, sono state riprese da una telecamera nascosta che la Procura di Perugia avrebbe fatto installare prima dell'esame di Suarez: l'ateneo infatti era nel mirino da tempo, le intercettazioni non riguardano solo questo caso. (Calciomercato.com)

"Io porto mia famiglia molto numerosa. cinque hermano. fratelli" la risposta. "In Uruguay è normale famiglia molto numerosa" aggiunge (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr