Più rispetto per i docenti di vecchia data

Tecnica della Scuola INTERNO

Basta dire che la zavorra della scuola sono i vecchietti che insegnano ancora e fanno fatica a capire

Ho letto le dichiarazioni del ministro che, inesorabilmente,con originalità, non è riuscito a evitare di affermare che i docenti, soprattutto quelli “datati”, non hanno ancora compreso che è necessario superare il concetto rigido di programma.

Docenti che hanno saputo creare un rapporto fra scuola e territorio, hanno stimolato lo spirito critico e un pensiero divergente e analitico in un tempo di uniformità, appiattimento e conformismo. (Tecnica della Scuola)

Su altre testate

La DAD o DDI non è tra le soluzioni dei problemi definitive, semmai è un generatore di problemi nel breve e medio periodo. Anche per quanto riguarda la professione docente non è da meno, soprattutto se a farla sono persone che si dicono colleghi. (Tecnica della Scuola)

"Mamma ha dedicato la sua vita alla cultura, ai ragazzi e soprattutto ai bambini della sua piccola comunità, Castel Morrone, a cui continua a tenere come una delle sue pietre più preziose". Ma quell'ultima campanella ha un sapore diverso per gli alunni della scuola elementare di Castel Morrone. (CasertaNews)

In una scuola di oggi, in cui lo slogan predominante è distanti ma vicini, ho vissuto in prima persona distanze, rifiuti, incomprensioni, e polemiche. Pensieri di fine anno scolastico: grazie a tutti i miei meravigliosi alunni. (Orizzonte Scuola)

309/1990. In caso di parità di precedenze e punteggio prevale la maggiore anzianità anagrafica. Quale punteggio? Assegnazioni provvisorie docenti 2021, valutazione del punteggio: le FAQ Di. Assegnazioni provvisorie docenti anno scolastico 2021/22: per il punteggio si valutano solo le esigenze di famiglia, niente servizio e titoli. (Orizzonte Scuola)

Caroselli con le auto per le vie della città, tra clacson e musica ad alto volume, qualche gavettone d’acqua, canti all’uscita dalla scuola. Ma per una parte di loro lo studio non sarà subito abbandonato: 1.852 ragazzi di terza media affronteranno la prossima settimana l’esame finale, mentre per 1.414 studenti di quinta superiore il 16 giugno comincerà la Maturità. (La Nuova Provincia - Asti)

Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. (Libertas San Marino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr