Minibus precipita sulla spiaggia a Capri, 28 feriti. Morto l'autista

Minibus precipita sulla spiaggia a Capri, 28 feriti. Morto l'autista
Avvenire INTERNO

Le prime immagini dell'incidente a Marina Grande - Ansa. Il conducente che ha perso la vita, secondo le prime informazioni avrebbe 40 anni e sarebbe di Napoli e potrebbe aver avuto un malore.

Le prime immagini dell'incidente a Marina Grande - Ansa. I feriti giunti in ospedale sarebbero 28.

Sull'isola sono arrivati medici e infermieri a bordo di elicotteri della Polizia di Stato provenienti da Napoli e sono stati mobilitati tutti i medici presenti a Capri

Questa la dinamica alla studio dei vigili del fuoco e della polizia che conducono le indagini sull'incidente di questa mattina sull'isola di. (Avvenire)

La notizia riportata su altri giornali

Il minibus si e schiantato in un canale a ridosso della tettoia di un lido Forse per la velocità e per una curva a gomito l'autista ha perso il controllo a Marina Grande, nei pressi del lido "Le Ondine". (Corriere TV)

Le immagini che arrivano da Capri mostrano il luogo dell’incidente di questa mattina, quando un minibus è uscito di strada precipitando vicino a una spiaggia dell’isola. Nel video che circola sui social network, si vedono le barriere metalliche infrante a bordo strada e il mezzo con le ruote all’aria a pochi metri da uno stabilimento balneare. (Open)

Il quadro potrebbe essere più chiaro solo quando il mezzo verrà recuperato e verranno evidenziati i punti di impatto Intanto sono in corso i rilievi da parte della polizia scientifica di Napoli sul luogo del disastro a Capri. (anteprima24.it)

Precipita minibus in zona Marina Grande a Capri, un morto e 19 feriti

L’autobus stava facendo il solito giro sull’isola di Capri, quando ad un certo punto è uscito fuori strada distruggendo le barriere laterali e finendo giù dalla scogliera. Un minibus è precipitato da una scogliera a Capri. (CheNews.it)

ragico incidente stradale a Capri: un minibus di linea è precipitato a Marina Grande, nei pressi del lido ‘Le Ondine’. Intanto l’elicottero della Polizia di Stato è impegnato nel trasporto di sacche di sangue da Napoli a Capri (AGI - Agenzia Italia)

Il mezzo, dopo aver sfondato una barriera di sicurezza, è precipitato per una decina di metri lungo una scarpata finendo la sua corsa contro le strutture esterne di uno stabilimento balneare. Fb Pasquale Rosaria Ragosta (Corriere TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr