Quirinale, i primi dubbi di Berlusconi. "Senza numeri certi non corro"

Quirinale, i primi dubbi di Berlusconi. Senza numeri certi non corro
Per saperne di più:
Quotidiano.net INTERNO

Non a caso, nella cerchia ristretta del premier considerano la battaglia di Berlusconi un probabile viatico per il Colle.

Secondo uno dei tanti report confezionati ad Arcore, Silvio potrebbe contare su 493 voti, di cui 13 incerti.

Io, se non ci sono i numeri, non mi vado a sfracellare", chiarisce nel vertice del centrodestra.

Se Silvio deciderà di "non sfracellarsi" per il centrodestra si porrà il problema di mettere a punto un piano B

(Quotidiano.net)

Ne parlano anche altri media

Questa è la mia opinione da cittadino della Repubblica", conclude Giampiero Mughini E anche se Silvio Berlusconi vincesse per 5 elettori non sarebbe comunque un buon risultato per la Repubblica. (Liberoquotidiano.it)

La candidatura del Cavaliere per la successione di Mattarella è ufficializzata. Il centrodestra, in un vertice durato oltre due ore a Villa Grande, residenza romana dell'ex premier, chiede al. (ilmattino.it)

Lo candidano ma vogliono vederci chiaro: «Dove sono questi voti?». Il vertice dei leader a villa Grande si conclude con un comunicato congiunto in cui si chiede appunto al Cavaliere di «sciogliere la riserva» (La Stampa)

Con o senza Berlusconi in corsa per il Colle: tutti i tormenti di Salvini

Siamo il partito più unito di tutti, gli altri sono divisi in correnti. Dopo 30 anni, il centrodestra ha un'occasione storica per scegliere il presidente. (Corriere TV)

"Noi non mettiamo veti nei confronti di nessuno, non si capisce perché la sinistra, che negli ultimi 30 anni ha scelto presidenti della Repubblica appartenenti all'area della sinistra, quando fuori e dentro il Parlamento il centrodestra è maggioranza si permette di dire questo sì o questo no. (Adnkronos)

Ieri mattina Giovanni Toti è stato visto entrare a Palazzo Giustiniani dove quasi certamente ha incontrato Matteo Renzi Lega e Fratelli d’Italia si aspettano che Silvio Berlusconi dia qualche garanzia, qualche punto di appoggio su cui costruire la partita. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr