Copasir, fumata bianca - Tgcom24 Video |

Mediaset Play INTERNO

– Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154

€ 500.000.007,00 int.

p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap.

(Mediaset Play)

Ne parlano anche altre fonti

Dossier tanto bollenti necessitano di un’attiva governance politica delle questioni legate ai servizi e all’investigazione sulle minacce all’interesse nazionale. La temporanea divisione sul fronte del governo Draghi non deve infatti fermare un percorso attivo da tempo. (InsideOver)

"La Lega non ha votato" per Adolfo Urso presidente del Copasir, ma "speriamo che torni presto a collaborare in un comitato delicato", ha detto la Meloni al termine del vertice del centrodestra sulle amministrative. (Milano Finanza)

“Il senatore Urso – si legge in una nota – era responsabile nazionale del Dipartimento Impresa e attività produttive e Commissario provinciale in Trentino. Assenti alla votazione i due leghisti Raffaele Volpi e Paolo Arrigoni. (Agenpress)

Salvini ha perso la battaglia sul Copasir: eletto Adolfo Urso di Fratelli d'Italia

Casellati e Fico, preso atto del no di Salvini, fanno sapere che il comitato, a questo punto, può eleggere lo stesso il presidente: Urso può convocare, come poi farà per oggi, il Copasir. Adolfo Urso è stato eletto presidente del Copasir. (Adnkronos)

E il nostro ringraziamento al presidente uscente Raffaele Volpi per il lavoro svolto”,ha dichiarato il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni. Era l’unico componente dell’opposizione del Comitato per la sicurezza della Repubblica: assenti i leghisti Volpi e e il presidente uscente Arrigoni. (L'agone)

Adolfo Urso, senatore di Fratelli d’Italia è stato eletto presidente del Copasir. E quindi che la Lega, entrata nella maggioranza, dovesse cederla a Fratelli d’Italia, unico grande partito che non sostiene il governo Draghi. (Pickline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr