Argentina, cadavere di una sedicenne davanti all'ospedale: era stata stuprata e impalata

Il corpo, ormai privo di vita, di Lucia era stato lasciato davanti all'ingresso dell'ospedale di Mar del Plata, in Argentina. I medici, che non sono riusciti a salvarla, inizialmente pensavano che la 16enne Lucia Perez fosse morta per overdose. I ... Fonte: Il Messaggero Il Messaggero
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....