Sisma L’Aquila, 12 anni dopo: ricostruzione privata all’80%, pubblica al 60%

Sisma L’Aquila, 12 anni dopo: ricostruzione privata all’80%, pubblica al 60%
Ck12 Giornale INTERNO

Alle 18 si è svolta, nella chiesa Santa Maria del Suffragio, una celebrazione liturgica durante la quale sono stati letti i nomi delle vittime del sisma.

anni dal devastante sisma che colpì L’Aquila si intravede la luce in fondo al tunnel: ricostruzione privata all’80%, pubblica al 60%. L’Aquila ha ricordato le 309 vittime del sisma che la notte tra il 5 e 6 aprile 2009 devastò il capoluogo d’Abruzzo e altri 56 comuni. (Ck12 Giornale)

Ne parlano anche altri giornali

Un’esperienza emotivamente molto forte e difficile che ha trovato sollievo anche mediante la vicinanza dei volontari clown Ricoclaun Cicciopasticcio continuò ad andare anche dopo periodicamente nei fine settimana, interagendo anche con i clown presenti, mantenendo il contatto con i bambini conosciuti. (Vasto Web)

E in piazza Duomo un fascio di luce proiettato verso il cielo Nella notte tra il 5 e il 6 aprile 2021, i consueti 309 rintocchi, uno per ogni vittima, della campana nella chiesa di Santa Maria del Suffragio. (Sky Tg24 )

Poi invece alle 3.32 è accaduto", ricorda Antonietta Centofanti, del Comitato Vittime della Casa dello studente, la notte del 6 aprile del 2009 ha perso il nipote, Davide, che frequentava l'Università nel capoluogo abruzzese (Rai News)

Terremoto L’Aquila, il video-omaggio del Comune per ricordare le vittime 12 anni dopo il sisma

Il bilancio definitivo fu di 309 vittime, oltre 1.600 feriti e oltre 10 miliardi di euro di danni stimati. Era il 6 aprile del 2009 e alle 3:32 a L’Aquila una scossa di magnitudo pari a 6,3 ha sconvolto per sempre la vita di migliaia di persone. (Il Quotidiano del Molse)

Inizia così il ricordo di Silvia Sanna, giunta a L’Aquila nel post sisma come volontaria dalla Sardegna. Ero a casa con la bronchite e mia madre, appena mi svegliai, mi parlò di un terremoto in Abruzzo, a L’Aquila. (Il Capoluogo)

In occasione dei 12 anni del terremoto dell’ Aquila , il Comune del capoluogo abruzzese ha realizzato un video per celebrare l’anniversario e ricordare le vittime del sisma dal titolo “Accendi la tua luce”. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr