Isis, missioni italiane ad alto rischio: incursioni dietro le linee nemiche

La battaglia per Mosul non vedrà soldati italiani sul terreno confrontarsi faccia a faccia con le bande nere dell'Isis. Il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, spiega in Tv a “Otto e Mezzo” che non ci sono pericoli particolari per il contingente ... Fonte: Il Messaggero Il Messaggero
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....