Fotovoltaico trainato da Superbonus e caro bolletta: la classifica in Italia

PMI.it ECONOMIA

Trend di mercato. Superbonus 110%: doppia detrazione sul Fotovoltaico 2 Febbraio 2021 A trainare il segmento residenziale nel 2021 è stato senza dubbio la detrazione al 110% degli interventi offerta dal Superbonus, un’opportunità che ha risvegliato il mercato.

Fotovoltaico installato in Italia: Roma e Nord Est sul podio, ma restano moltissime le aree ad alto potenziale ancora non sfruttate: ecco le top ten 2021. (PMI.it)

Ne parlano anche altre fonti

Attraverso i dati elaborati da Italia Solare relativi al primo semestre del 2021, Elmec Solar ha stilato la classifica delle regioni e delle province dove gli impianti fotovoltaici hanno il maggiore margine di installazione. (GeosNews)

La multi-servizi di Alba al 1° posto per FT tra le realtà italiane che si occupano di servizi energico-ambientali. E’ questa l’idea che guida PierPaolo Carini amministratore delegato di Egea, multi-servizi di Alba, al primo posto per il Financial Times tra le realtà italiane che si occupano di servizi energico-ambientali. (LaPresse)

I puntali isolati del multimetro sono conformi allo standard CAT III 1500 V, mentre i multimetri stessi offrono una protezione CAT IV a 600 V AC La sicurezza è garantita dall’isolamento CAT III a 1500 V; si tratta dell’unico multimetro a pinza per impianti fotovoltaici a offrire questo livello di protezione per tecnici e ingegneri. (ElettricoMagazine)

Emiliano Pizzini (vicepresidente di Italia Solare, l’associazione di imprese che operano nel fotovoltaico) ha espresso il parere degli industriali. Ma il 2026 è più vicino di quanto non appaia e i fondi europei del PNRR non possono non venire spesi. (Il Bo Live - Università di Padova)

E pare che tutto funzioni come previsto», spiega Christoph Kutter, project manager di Fraunhofer Ise. A Friburgo, il tetto di un autocarro da 18 tonnellate è stato rivestito di pannelli solari da 3,5 Kilowatt di potenza. (Corriere della Sera)

L'inizio delle attività è previsto per il mese di novembre 2021 e la commessa sarà di competenza per 2,5 milioni di euro dell'esercizio 2021 e per 22,8 milioni di euro dell'esercizio 2022.Il progetto prevede l'installazione dicon l'utilizzo di tracker monoassiali e un'architettura complessiva in configurazione inverter di stringa con cabine di raccolta interne al campo solare, spiega la società in una nota. (Teleborsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr