Il Latina 1932 torna dalla trasferta di Avellino con un buon punto

Il Latina 1932 torna dalla trasferta di Avellino con un buon punto
latinaoggi.eu SPORT

Avellino-Latina 1-1. Avellino (4-4-2): Forte, Tito (43' st Mignanelli), Kanoute, Gagliano (1' st Mastalli), De Francesco (29' st Matera), Dossena, Maniero (29' st Plescia), Carriero, Ciancio, D'Angelo, Silvestri.

Ammoniti: Spinozzi e Teraschi.

Latina (4-4-2): Cardinali, Spinozzi (35' st Ricci), Di Livio, Carletti (29' st Andrade), De Santis, Teraschi (21' st Atiagli), Tessiore, Mascia (1' st Rosseti), Esposito, Nicolao, Ercolano (latinaoggi.eu)

La notizia riportata su altri media

LATINA (4-4-2): Cardinali; Ercolano, De Santis, Esposito, Nicolao; Teraschi (66’ Atiagli), Di Livio, Spinozzi (80’ Ricci), Tessiore; Carletti (74’ Jefferson), Mascia (46’ Rosseti). CLICCA PER IL VIDEO DEI GOL E DEGLI HIGHLIGHTS DI AVELLINO LATINA 1-1 (DA ELEVENSPORTS.COM). (Il Sussidiario.net)

Il Latina torna nel calcio professionistico e arrivano i primi problemi per i tifosi nerazzurri in trasferta. Per i tifosi del Latina è stato deciso l'obbligo di presentare la tessera del tifoso o fidelity card per potere acquistare il biglietto, ma questo non è bastato evidentemente ad evitare i problemi. (latinaoggi.eu)

L’Avellino deve trarre insegnamenti preziosi dalle prime tre uscite e partire proprio dai fischi che il “Partenio-Lombardi” gli ha riservato Fischi che devono far riflettere quelli volati dagli spalti al tecnico Piero Braglia e alla sua squadra. (Orticalab)

Avellino, i primi fischi dell’era D’Agostino. Il nervosismo e l’astinenza delle punte. A Braglia la soluzione

Ci si aspettava una vittoria, convincente, entusiasmante, contro una squadra che lotterà per la salvezza ed imbottita di giovanotti. Qualcosa non va, è oramai palese ed evidente, in casa Avellino. (Prima Tivvù)

Nella tarda serata di ieri, al termine della partita Avellino Latina, un gruppo di tifosi irpini, appostatosi nelle campagne adiacenti la Bonatti, altezza rione Parco, approfittando della copertura del buio e della vegetazione, hanno lanciato alcuni sassi, qualche fumogeno e un petardo, all’indirizzo dei due pullman con tifosi pontini che erano appena usciti dalla galleria. (AvellinoToday)

Quattro pareggi, tre in campionato, che evidentemente non bastano alla piazza per gli obiettivi che si sono prefissati ad inizio stagione. In stagione 3 gol messi a segno, D'Angelo con la Ternana e il Campobasso (su rigore) e ieri su calcio piazzato, gol di Dossena, su respinta del portiere sullo stesso stesso D'Angelo. (TuttoAvellino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr