Stop alle mascherine U-Mask. Il ministero della Salute le ritira dal mercato: rischi per la salute

Stop alle mascherine U-Mask. Il ministero della Salute le ritira dal mercato: rischi per la salute
Sputnik Italia SALUTE

La decisione del ritiro dopo che i Nas di Trento avevano smascherato le false certificazioni.

Tutti elementi smentiti dalle indagini dei Nas e su cui indaga anche la procura di Milano.

Il ministro Speranza ha evidenziato i “potenziali rilevanti rischi per la salute” derivanti “dall’assenza di un regolare processo valutativo” e la “conseguente assenza di garanzia sull’effettiva adeguatezza come strumento di prevenzione dei contagi”. (Sputnik Italia)

Se ne è parlato anche su altre testate

Entro 5 giorni la società dovrà ritirare a sue spese tutte le mascherine sul mercato. Adesso i pm di Milano hanno affidato una consulenza a un esperto per analizzare sia le U-Mask che le mascherine dell’azienda rivale che ha lanciato la segnalazione. (Il Riformista)

– Le colorate, e costose, mascherine U-Mask, sfoggiate anche da molti vip, d’ora in avanti non si potranno più vendere. L’azienda produttrice ha però contestato il provvedimento del Ministero della Salute e annunciato l’intenzione di difendersi “nelle sedi opportune”. (Radio Gold)

Com'è possibile che una mascherina diventata la preferita di politici, personaggi dello spettacolo e dello sport, influencer comporti "potenziali rilevanti rischi per la salute" di chi la indossa? (La Repubblica)

Mascherine U-Mask, Ministero Salute vieta vendita/ 'Non sono dispositivo medico'

Distribuita in 121 Paesi del mondo, la U-Mask è stata adottata da diverse federazioni sportive,ed è diffusissima in Formula Uno e in Parlamento. Il ministero della Salute ha disposto «il divieto di immissione in commercio del dispositivo medico U-Mask Model 2» e «l’adozione della misura del ritiro del medesimo prodotto» dal mercato. (Corriere della Sera)

di REDAZIONE CRONACHE. Il ministero della Salute ha disposto il divieto di vendita delle mascherine U-Mask ed il ritiro dal mercato . A metà febbraio l’Antitrust aveva avviato un procedimento contro la promozione e la vendita delle mascherine U-Mask perché “verrebbe enfatizzata l’efficacia di questi dispositivi con modalità ingannevoli e aggressive, sfruttando indebitamente la situazione di emergenza sanitaria in corso per indurre il consumatore a comprare a prezzi elevati il prodotto reclamizzato” (CORRIERE DEL GIORNO)

Il Ministero della Salute impone lo stop alla vendita delle mascherine U-Mask, perché non sono un dispositivo medico. Il Ministero della Salute, inoltre, mette in guardia dai «potenziali rilevanti rischi per la salute» per «l’assenza di un regolare processo valutativo». (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr