;

Petrolio WTI: attesa per il meeting dell'OPEC a Vienna

Money.it Money.it (Economia)

A spingere le quotazioni dell’oro nero è la rinnovata propensione al rischio a cui si è assistito nelle ultime settimane, con i principali listini americani che hanno aggiornato i loro massimi storici.

Le attenzioni degli operatori vanno ora all’ultimo mese dell’anno, con gli incontri OPEC e OPEC+ fissati per i prossimi 5 e 6 dicembre a Vienna.

L’obiettivo degli investitori sarà quello di comprendere come l’OPEC+ sarà in grado di limitare l’offerta, in una situazione in cui la domanda di greggio è in costante diminuzione.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.