Napoli, Gattuso chiama a rapporto Osimhen: è lui il rinforzo di cui il Napoli ha bisogno

Napoli, Gattuso chiama a rapporto Osimhen: è lui il rinforzo di cui il Napoli ha bisogno
DailyNews 24 SPORT

Il nigeriano, ex del Lille, è lui l’uomo su cui coach Gattuso vuole fare affidamento da qui alla fine delle contese stagionali.

Il dato non proprio eccezionale diventa ancora più drammatico se si pensa che nelle ultime cinque gare il Napoli è andato in rete altrettante volte.

Il passato è alle spalle ma il futuro potrebbe ancora avere diversi capitoli da scrivere della lunga storia di questa stagione in casa Napoli. (DailyNews 24)

Se ne è parlato anche su altri media

Napoli, la risposta di Osimhen. Con una Story sull'account Instagram Osimhen ha risposo alle parole del fratello a mo' di suggerimenti tattici per Gattuso: Victor Osimhen ci ha messo la faccia e ha risposto direttamente alle parole del fratello, che aveva invitato il Napoli a giocare di più per lui. (Fantacalcio ®)

Enrico Castellacci, Presidente medici sportivi italiani ed ex storico medico sociale della Nazionale italiana, è intervenuto quest’oggi sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni. (CalcioNapoli1926.it)

Pure Osimhen è stato fra gli azzurri che hanno affidato ai social i loro stati d’animo. L'edizione odierna di Repubblica riferisce quanto segue: "A Granada è apparso lampante il black- out tra la squadra e Osimhen, impotente e isolato per quasi tutta la gara. (AreaNapoli.it)

Il Napoli deve concentrarsi sul vero obiettivo: Champions o sarà ridimensionamento?

E ha prodotto anche poche palle gol. Una statistica credo da record del mondo" (CalcioNapoli24)

Il problema di Osimhen quindi, secondo il fratello, non sarebbe di natura fisica, ma del mancato sostegno dei compagni L’attaccante del Napoli, Victor Osimhen, ha pubblicato una storia su Instagram in cui chiarisce la sua posizione su una vicenda che ha visto come protagonista suo fratello. (AreaNapoli.it)

Gli azzurri arrivano a questa sfida col morale sotto i piedi, con una preparazione che riprenderà solo oggi e con un tempo di recupero ridotto. Questi ragionamenti si faranno tutti alla fine della stagione; ora conta solo essere realistici ed ammettere che il Napoli ha bisogno di raggiungere la zona Champions, più di ogni altro traguardo. (CalcioNapoli1926.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr