Digitale terrestre, il 20 ottobre si chiude, ecco i canali Rai e Mediaset che si spengono

InvestireOggi.it ECONOMIA

Ci siamo, un altro step per il nuovo digitale terrestre sta per essere completato.

Intanto, i canali Rai e Mediaset, subiranno un altro brusco cambiamento, certo non tutti, ma alcuni non saranno più visibili sui vecchi televisori.

Digitale terrestre, nuovo step. È il 20 ottobre la data da segnare in calendario per il nuovo passo verso il digitale terrestre, lo standard DVB-T2 che che porterà nelle case di milioni di italiani la nuova tecnologia sostenuta dall’Unione Europea. (InvestireOggi.it)

Ne parlano anche altre fonti

Il prezzo dei decoder Digitale Terrestre DVB T2. Se ti stai chiedendo quando costano i decoder per il nuovo digitale terrestre, devi sapere che non esiste un prezzo fisso, ma questo varia a seconda del modello scelto Se vuoi saperne di più, consulta il nostro articolo dedicato: scopri tutto sul nuovo digitale terrestre. (Team World)

Come usare i bonus rottamazione e tv. Per il momento, a ogni modo, saranno coinvolti solo pochi cittadini italiani, vale a dire chi non possiede una tv o un decoder esterno abilitati per l’HD. (Sportface.it)

Caratteristiche principali. Decoder DVB-T2 HEVC Main 10. (HelpMeTech)

Nonostante il tanto temuto switch off del digitale terrestre sia stato rimandato a data da destinarsi – si parla oramai del 2023 – la prima tappa del cammino che ci porterà verso il nuovo standard DVB-T2 si concluderà il prossimo 20 ottobre. (GQ Italia)

Potranno continuare a guardarli anche i telespettatori che ancora non sono in possesso di un apparecchio adeguato al nuovo sistema digitale I canali a passare alla nuova tecnologia. (L'Occhio)

Il bonus tv: bonus tv Isee 20.000 e bonus rottamazione tv e. Sarà possibile accedere a due tipi di bonus tv (cumulabili tra loro) Nove canali Rai in HD dal 20 ottobre. I canali tematici della Rai interessati sono: Rai 4, Rai 5, Rai Movie, Rai Yoyo, Rai Sport + HD, Rai Storia, Rai Gulp, Rai Premium e Rai Scuola. (MAM-e)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr