Dipendente senza mascherina né green pass, bar chiuso per 5 giorni

Dipendente senza mascherina né green pass, bar chiuso per 5 giorni
Livesicilia.it INTERNO

Il titolare è stato multato per la violazione della normativa contro il Covid-19: un dipendente, addetto alla preparazione e somministrazione di alimenti e bevande, è stato trovato privo della mascherina di protezione.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!

Il proprietario del locale, inoltre, nonostante fosse addetto alla cassa, non è stato in grado di esibire il green pass. (Livesicilia.it)

Ne parlano anche altre fonti

Nel comune di Gravina di Catania sono state controllate 85 persone e 22 esercizi commerciali. I carabinieri delle compagnie Fontanarossa, Gravina di Catania e Giarre hanno messo in atto nuovi controlli per la verifica dei green pass e sull’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale. (CataniaToday)

Centinaia di controlli, ma (fortunatamente) solo poche, pochissime irregolarità. I controlli sono stati estesi ad oltre 100 attività commerciali, e, sempre a Licata sono stati sanzionati i titolari di 4 ristoranti, poiché consentivano al loro interno la presenza di clienti privi di green pass e mascherine (AgrigentoNotizie)

Nel comune di Gravina di Catania sono state controllate 85 persone e 22 esercizi commerciali ed in particolare è stato contravvenzionato il titolare di un bar di via Gramsci in quanto ometteva di controllare il possesso del green pass agli avventori di cui uno è stato sanzionato in quanto ne era sprovvisto. (La Sicilia)

Covid-19, controlli ad attività commerciali e clienti. Sanzionato titolare che non verificava i Green pass

Nel comune di Gravina di Catania sono state controllate 85 persone e 22 esercizi commerciali ed in particolare è stato contravvenzionato il titolare di un bar di via Gramsci in quanto ometteva di controllare il possesso del green pass agli avventori di cui uno è stato sanzionato in quanto ne era sprovvisto. (RagusaNews)

I controlli sono stati estesi ad oltre 100 attività commerciali, e a Licata sono stati sanzionati i titolari di 4 ristoranti, poiché consentivano al loro interno la presenza di clienti privi di green pass e presidi protettivi (mascherine) (Grandangolo Agrigento)

Oltre 100 attività le attività controllate . A Riposto e Mascali sono state controllate 89 persone, 33 veicoli e 9 esercizi commerciali laddove all’interno di un bar di Riposto è stato sanzionato un dipendente in quanto non indossava la mascherina (MeridioNews - Edizione Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr