La crescita annua composta di Bitcoin è 'ineguagliata' a quasi il 200%

Cointelegraph Italia ECONOMIA

Come riassume CaseBitcoin, al 196,7%, il CAGR a 10 anni di Bitcoin “è ineguagliato nella storia della finanza.”. “È un numero senza precedenti.

“In termini di ROI, corrisponde a un rendimento del 5.200.000% nell’arco del decennio.”. Grafico del CAGR a 10 anni di Bitcoin

Bitcoin (BTC) ha generato rendimenti “ineguagliati” nella storia, superando considerevolmente le azioni di Tesla.

Significa che Bitcoin ha generato un rendimento di quasi il 200% (quindi quasi triplicando l’investimento) ogni singolo anno per 10 anni,” ha spiegato la società in una serie di tweet relativi ai dati. (Cointelegraph Italia)

Ne parlano anche altri giornali

Si chiama Reef, appunto, e rappresenta un’allettante novità per chi è interessato al mercato finanziario parallelo delle cryptocurrency, investendoci denaro. Se per avere un’unità Eos servono tre dollari e rotti, per aver un solo Reef bastano appena 0,03 centesimi di dollaro. (ilGiornale.it)

Per confermare il movimento è necessario tornare sopra i 1.650 dollari altrimenti la tendenza rimane ancora in un trend ribassista di medio periodo Il valore totale bloccato sulla DeFi risale sopra i 39 miliardi di dollari con Maker sempre in prima posizione per TVL, che rimane sopra i 6 miliardi. (Cryptonomist)

Pertanto secondo Keiser Bitcoin non dovrebbe solamente sostituire l’oro, ma anche il dollaro USA, in particolare come valuta di riserva mondiale. Max Keiser: Bitcoin sostituirà anche USD. Keiser afferma:. (Cryptonomist)

Niente carta, né plastica o metallo, eppure con il Bitcoin c’è un problema ambientale di dimensioni rilevanti. Il mining di bitcoin consuma circa 128,84 terrawatt-ora all’anno di energia – più di interi paesi come l’Ucraina e l’Argentina, secondo il Cambridge Bitcoin Electricity Consumption Index, un progetto dell’Università di Cambridge. (Finanzaonline.com)

Ha inoltre discusso della valutazione pre-IPO di Coinbase, pari a 107 miliardi di dollari: questa cifra corrisponde a circa il 7% del valore dell’intero mercato crypto, che attualmente si attesta intorno ai 1.500 miliardi di dollari. (Cointelegraph Italia)

PayPal fa sul serio, ma non è l’unica. In realtà Paypal non è l’unica a fare sul serio nel settore delle criptovalute. PayPal ha acquistato Curv, storage di criptovalute, per 500 milioni di dollari. Una notizia che ha lasciato di stucco gli analisti – non solo per la bold move di PayPal – ma per la cifra enorme che è stata messa sul tavolo. (Criptovaluta.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr