Vacanze: estate di ripresa ma restano le criticità - L'Unione Sarda.it

Vacanze: estate di ripresa ma restano le criticità - L'Unione Sarda.it
L'Unione Sarda.it INTERNO

Male giugno, scelto solo dall'8%, e la prima metà di luglio, mentre settembre sembrerebbe resistere, con un 12% totale.

In vacanza tutti nello stesso periodo e nei medesimi luoghi, con budget ridotti e soggiorni più brevi.

Questo il quadro che emerge dai dati dell'Osservatorio Confturismo-Confcommercio sulla fiducia dei viaggiatori italiani, secondo cui ci sono stati segnali di ripresa estivi, ma restano forti criticità e il recupero rispetto al pre-Covid resta ancora molto lontano. (L'Unione Sarda.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Dei 25 milioni di italiani che, normalmente, partono tra giugno e settembre, 4,5 milioni non lo hanno fatto e non lo faranno. . – ROMA, 12 SET – In vacanza sì ma tutti concentrati nello stesso periodo e nei medesimi luoghi, con budget ridotti e soggiorni più brevi. (Libertà)

Covid, l’isola “bianca” sorride: fine estate senza restrizioni

La scorsa settimana anche la Sardegna registrava una incidenza tra le maggiori con Calabria e Sicilia (pari a 117,4), mentre questa settimana è scesa ad un valore di 73,4. Infatti, se nella settimana appena trascorsa si è registrato un valore nazionale pari a 62 ogni 100mila residenti, questo valore era più basso e pari a 47 ogni 100mila residenti il 26 luglio scorso, aspetto che potrebbe rappresentare un segnale di ripresa del virus con la fine della stagione estiva». (La Nuova Sardegna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr