Il ministro della cultura ricorda Tuono Pettinato

Comicus CULTURA E SPETTACOLO

Ieri vi abbiamo dato la triste notizia della scomparsa di Tuono Pettinato/Andrea Paggiaro.

Sono stati in tanti i fumettisti a ricordare l'amico e collega scomparso e anche il mondo istituzionale e della cultura ha celebrato l'artista.

Ho avuto l’onore e il piacere di presentare le tavole di Andrea nel corso delle due edizioni di Fumetti nei musei, un progetto del Ministero della Cultura per raccontare con nuovi linguaggi le collezioni del patrimonio culturale italiano. (Comicus)

Su altri giornali

Così Tito Faraci, storico sceneggiatore di Tex e Topolino e Tuono Pettinato non c’è più. (Il Manifesto)

Tuono Pettinato nasce già classico, figuratevi adesso che se n’è andato”, ha commentato Ratigher, fumettista e direttore della squadra Coconino, “schierata in alta uniforme intorno al cannone che tuona per Tuono” (Artribune)

«Andrea ha curato il volume dedicato alla galleria dell’Accademia di Firenze: la storia e i suoi protagonisti continueranno a vivere nel fumetto e nelle tavole che ha generosamente donato all’Istituto centrale della grafica partecipando alla costituzione del primo fondo fumetti del patrimonio dello stato. (Fumettologica)

A Tuono Pettinato, nome d’arte di Andrea Paggiaro, scomparso ieri a 44 anni, piaceva Un posto al sole. Ne parlava ogni sera, sui social, e lo teneva in sottofondo mentre lavorava; si divertiva a citarne le dinamiche e i personaggi, a fare sue certe battute, e a ingigantirle e a esagerarle. (Rivista Studio)

Vi presento Tuono Pettinato. Ho incontrato Tuono Pettinato in tre diverse occasioni, ma in ognuna di queste ho sempre avuto la sensazione di essere di fronte a una persona semplice, affabile e alla mano. (LoSpazioBianco)

(aggiornamento di Alessandro Nidi). Anticipazioni I casi della giovane miss Fisher, 2^puntata 22 giugno/ L'ex è nei guai. Tuono Pettinato, nome d’arte di Andrea Paggiaro, è morto, lasciando un vuoto incolmabile nel mondo dei fumetti. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr