;

Tassi negativi sui conti correnti, ecco perché Banca Intesa chiede l’intervento del governo

Investire Oggi Investire Oggi
(Sezione: Economia) Banca Intesa chiede che i tassi negativi siano eventualmente imposti su decisione "collegiale" e input del governo. L'invocazione arriva dopo che Unicredit ha precisato che colpirà i conti correnti sopra 1 milione di euro.
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.