Nuovo ravvedimento operoso: come mettersi in regola e sfruttare al meglio le sanzioni ridotte

Con la Circolare n. 42/E del 12 ottobre 2016 l'Agenzia delle Entrate ha fornito ulteriori chiarimenti su come sanare gli errori commessi in dichiarazione e sfruttare al meglio i benefici previsti dal nuovo ravvedimento operoso in termini di riduzione ... Fonte: AteneoWeb AteneoWeb
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....