Ingoia per sbaglio un AirPod: "Lo sento suonare dal mio stomaco"

Ingoia per sbaglio un AirPod: Lo sento suonare dal mio stomaco
Today CULTURA E SPETTACOLO

Incredula, Carli ha anche fatto suonare i propri auricolari, una speciale funzione per trovarli quando si pensa di averli persi, e ha sentito terrorizzata la suoneria di uno dei due AirPod che proveniva proprio dal suo stomaco.

La radiografia che la ragazza ha effettuato successivamente, però, ha confermato che l'auricolare è stato "digerito" ed espulso naturalmente qualche ora dopo.

Successivamente, sempre la protagonista di questa avventura, dopo essersi calmata, spiega qualche dettaglio. (Today)

Su altre fonti

Ha confuso una compressa di ibuprofene con un AirPod, cioè le cuffie senza fili di Apple, e l'ha ingerita perché non si sentiva bene. L'audio inviato all'amica. dallo stomaco. Per fortuna la ragazza poi ha risolto il problema dopo essersi rivolta a un medico. (Leggo.it)

Seppur Apple non abbia ancora conquistato il mercato farmaceutico con le sue pillole “migliori di sempre“, la storia che arriva da TikTok ci racconta qualcosa di veramente assurdo. “Ho ingoiato il mio f*ttuto AirPod sinistro. (Computer Magazine)

Lo ha raccontato la stessa 27enne su TikTok, in prenda ad un attacco di ansia, visibilmente sconvolta per essersi accorta solo in seguito del tremendo errore. “Ho ingoiato il mio AirPod sinistro“, ha esordito in un video che è stato ripreso poi da numerose testate straniere. (Webboh)

Ragazza ingoia per sbaglio un AirPod al posto di una compressa di ibuprofene: «Continuava a funzionare»

Subito dopo ho capito che non era l’ibuprofene e ho provato a vomitare, senza però riuscirci. Una ragazza di Boston doveva prendere alcune pillole antinfiammatorie, ma per sbaglio ingoia uno dei suoi AirPods. (iPhone Italia)

Mi sono stancata di vomitare, sto impazzendo", ha detto la giovane nel video originale registrato nell’immediatezza dei fatti e ripubblicato poi su TikTok. La 27enne di Boston ha spiegato che voleva condividere la sua esperienza con gli altri solo perché non era la prima a farlo ed è improbabile che sia l'ultima. (Sky Tg24)

Ha confuso una compressa di ibuprofene con un AirPod, cioè le cuffie senza fili di Apple, e l'ha ingerita perché non si sentiva bene. Subito dopo ho capito che non era ibuprofene - il suo racconto interrotto dai singhiozzi - Ho provato a rigettarlo ma niente da fare, sto impazzendo». (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr