Test MotoGP, Vinales: “Sorpreso da come frena Quartararo”

Test MotoGP, Vinales: “Sorpreso da come frena Quartararo”
Più informazioni:
Corse di Moto SPORT

All’attenzione di Maverick Vinales anche i dati di Fabio Quartararo, che in frenata sa fare la differenza

La sessione di test MotoGP mattutina l’ha condotta con gomme medie, al pomeriggio con il variare delle condizioni climatiche ha montato le hard.

Maverick Vinales il più veloce nella giornata di Test MotoGP a Jerez.

“Ho fatto tanti giri per capire cosa devo fare per essere più veloce, soprattutto quando non c’è grip“. (Corse di Moto)

La notizia riportata su altri media

Papà Mitch è quello con la cresta che va a lavorare, l’altro è quello che sta a casa, gioca e li coccola prendendosi cura di loro” “Il più grande ha nella sua testa papà Giovanni e papà Mitch. (LaPresse)

Marc Marquez commenta le sue difficoltà nel guidare dopo l’infortunio al braccio destro: il paragone del pilota della Honda. Dopo il settimo posto di Portimao, Marc Marquez ha chiuso al decimo posto a Jerez. (AutoMotoriNews)

🇫🇷 pic.twitter.com/DUWa09TtXz — Repsol Honda Team (@HRC_MotoGP) May 3, 2021. Va sottolineato come la Honda abbia in qualche modo cercato di minimizzare i pochi giri svolti da Marquez quest’oggi. #JerezTest — Repsol Honda Team (@HRC_MotoGP) May 3, 2021. (FormulaPassion.it)

MotoGP, Test Jerez: Vinales il più veloce alle 13

punti, domande e considerazioni dopo il GP di Spagna 2021. La sindrome compartimentale al braccio destro di Fabio è stato l’elemento chiave della gara; La partenza di Miller. (Moto.it)

I risultati sono la cosa più importante nello sport, quindi quando non arrivano mi sento abbastanza triste Sapevo che sarebbe stato difficile lottare per vincere, però mi aspettavo di andar meglio. (Motociclismo.it)

La cosa però non deve stupire, visto che il pilota dell'Aprilia ieri ha a sua volta accusato un problema di sindrome compartimentale Motivo per cui ha preferito sottoporsi ad un controllo per capire come procedere per risolvere quello che sembra essere un problema di sindrome compartimentale. (Motorsport.com Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr