Lo scetticismo sull’AstraZeneca rallenta la vaccinazione in Europa

La Stampa ECONOMIA

Molte persone rifiutano di farselo iniettare e ci sono ospedali che hanno chiesto di sostituirlo con dosi di Pfizer o Moderna, considerate più sicure.

Nel Nord Reno-Westfalia le autorità sanitarie lamentano che quasi 600 appuntamenti per la vaccinazione sono saltati tra il 10 e il 15 febbraio.

Si è rivelato efficace al 65% mentre i test hanno certificata che Pfitzer e Moderna lo sono al 95%.

La vaccinazione contro il Covid va a rilento in Europa anche a causa dello scetticismo sul vaccino Oxford-AstraZeneca, considerato efficace al 60% e non privo di effetti collaterali. (La Stampa)

Ne parlano anche altri media

IL RETTORE: «SERVIVA ORGANIZZAZIONE MIGLIORE A LIVELLO MINISTERIALE». Salta la vaccinazione Astrazeneca agli over 55, nella giornata dedicata al vaccino day all’ipogeo di Teramo, perchè non arriva la circolare Aifa che estende la validità del vaccino stesso fino a 65 anni. (Certa stampa)

Furente il segretario del Pd e governatore del Lazio Nicola Zingaretti: “Gravissima la riduzione improvvisa della consegna di vaccini Astrazeneca. La casa farmaceutica Astrazeneca ha annunciato che questa settimana ridurrà del 15% le consegne del farmaco anti-Covid in Italia. (Il Fatto Quotidiano)

Questo cambio, grazie alla solerte azione informativa dei dirigenti scolastici, consentirà di proseguire il programma di vaccinazione stabilito per la prossima settimana per tutti i restanti istituti scolastici di Barletta di ogni ordine e grado, comprese le scuole paritarie. (BarlettaViva)

Vaccino anti Covid, arrivate i Calabria oltre seimila dosi del vaccino AstraZeneca

L'Italia tuteli gli interessi nazionali e le programmazioni delle regioni, intanto prepariamoci alla produzione di vaccini validati da Ema e Aifa da parte delle nostre aziende". Noi ce la stiamo mettendo tutta ma con questa incertezza e' tutto piu' difficile. (RomaToday)

Tempo di lettura (Quotidiano del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr