Coronavirus: nasce 'Senzagiro', finta cronaca del Giro d'Italia 2020

Adnkronos SPORT

Ma era solo una bella idea, senza gambe, senza forze.

Ogni giorno, oltre alla cronaca, verranno messe online le classifiche, le descrizioni geo-territoriali dei tracciati e delle principali salite.

(di Paolo Bellino) - La premessa è: "il Giro d'Italia non ci sarà, o per lo meno non partirà a maggio, ma noi non ci rassegnamo".

Accadrà tutto giorno per giorno, come in una corsa vera".L'iniziativa, tra l'altro, servirà anche a raccogliere fondi per l'onlus Cooperativa Namasté, che si occupa di fragilità sociali. (Adnkronos)

Ne parlano anche altre testate

Possibile rinvio al 2021 per il Giro d’Italia e tutte le altre corse europee? «La situazione è chiaramente complicata – dice a tuttobiciweb il numero uno del ciclismo italiano Renato Di Rocco -, ma lungi da me non pensare all’avvio di un’attività agonistica. (TUTTOBICIWEB.it)

“Tutti dobbiamo essere pronti anche a rinunciare alle nostre corse per il bene della collettività“. La Francia, con la Germania, il Belgio e la Spagna, ha numeri altissimi che non danno cenni di miglioramento. (SpazioCiclismo)

Ciclismo, RCS Sport lancia il Giro d'Italia virtuale in sette tappe. vedi letture. Nonostante il Giro d'Italia sia stato rinviato a causa del Coronavirus e il ciclismo sia fermo fino a metà giugno i corridori continuano ad allenarsi sui rulli di casa utilizzando piattaforme digitali che stanno avendo sempre più successo specialmente dopo la decisioni degli organizzatori di due classiche come Giro delle Fiandre e Milano-Sanremo di realizzare una versione virtuale delle loro corse. (TUTTO mercato WEB)

E anche se andavamo a tutta, limando, Eddy ci doppiò” (Italo Zilioli). La prima gita lunga a Pianfei, con due amici e due tornanti che ci sembravano lo Stelvio” (Italo Zilioli). (TUTTOBICIWEB.it)

Cassani, pedaleranno sul finale della tappa di Vieste del Giro d’Italia, 37,4 km sui rulli, da casa, in salotto, in garage, grazie alla tecnologia Garmin/Tacx. Suo figlio Santiago corre: il ciclismo virtuale lo attira? (La Gazzetta dello Sport)

Il Giro, bloccato dal coronavirus, attende di conoscere la sua nuova collocazione nel calendario del ciclismo internazionale, fermo fino al prossimo 30 maggio. Obbiettivo principale, tramite la Rete del Dono, raccogliere fondi a favore della Croce Rossa italiana per contrastare l’emergenza sanitaria. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr