Sputnik, i dubbi della Slovacchia: "Dosi consegnate diverse da quelle testate"

Sputnik, i dubbi della Slovacchia: Dosi consegnate diverse da quelle testate
Approfondimenti:
QUOTIDIANO.NET ESTERI

Il governo slovacco, entrato in crisi proprio sull'ordine del vaccino russo, non ha ancora deciso se vaccinare la popolazione con lo Sputnik.

Il Sukl ha lanciato una campagna di disinformazione contro lo Sputnik e pianifica ulteriori provocazioni.

Vaccino e crisi di governo. Nel Paese sono 200.000 le dosi del vaccino russo bloccate.

La dichiarazione che il lotto consegnato alla Slovacchia non ha le stesse caratteristiche del vaccino descritto in Lancet è una fake news". (QUOTIDIANO.NET)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Continua a essere avvolta nel mistero la vicenda del vaccino russo Sputnik V in Slovacchia. Zuzana Eliàsova, portavoce del Ministero della Salute slovacco, ha fatto sapere che i test sulle fiale non sono ancora conclusi. (Euronews Italiano)

Vaccino Sputnik, gli Stati membri dell'Ue sono liberi di comprarlo in autonomia. Lo ha chiarito il ministro tedesco della Salute, Jens Spahn, dopo che alcune regioni hanno avviato iniziative autonome. (Tiscali.it)

slitta il VIA LIBERA dell'EMA, i DATI tardano ad arrivare. (iLMeteo.it)

Sputnik V, la Slovacchia denuncia: il vaccino non è quello promesso. La verità è che ancora mancano i dati (e forse ce li procureremo da soli)

Costate la presidenza del Consiglio a Igor Matovic, dimessosi il 21 marzo per averle acquistate senza consultare il suo governo né aspettare l'approvazione dell'Agenzia nazionale del farmaco, le 200 mila dosi Sputnik comprate dalla Slovacchia fuori dagli accordi con la Commissione europea non smettono di generare tempeste. (Corriere della Sera)

De Luca ha confermato la settimana scorsa che le fiale costerebbero, qualora dovesse essere approvato, otto euro l’una Il segretario della Lega Matteo Salvini ha lodato le proposte dei Presidente di Sicilia e Sardegna di usare anche il vaccino russo per immunizzare le isole. (Il Riformista)

La denuncia di un quotidiano slovacco. La denuncia viene lanciata dal quotidiano slovacco Dennikn. Forse sono troppo occupati a parlare male di Pfizer, di Moderna, di Johnson & Johnson e del tanto discusso vaccino di AstraZeneca (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr