Larissa Iapichino salta come mamma Fiona: "Ora deve vincere 15 medaglie". VIDEO

Larissa Iapichino salta come mamma Fiona: Ora deve vincere 15 medaglie. VIDEO
Sky Sport SPORT

E la Fiorentina la omaggia con un tweet. Larissa Iapichino fa la storia ed entra di nel gotha del salto in lungo mondiale.

Impressionante Larissa, che con la misura di 6.91 ha eguagliato il primato italiano assoluto indoor di mamma Fiona, che commenta: "Se arriva a 15 medaglie diventa la regina della famiglia".

"Sono sbalordita, è tutto surreale: e ora Tokyo", dice Larissa

Il salto di Ancona rappresenta anche il nuovo primato del mondo indoor under 20 , che migliora di tre centimetri quello che resisteva dal 1983 e apparteneva alla fenomenale tedesca Heike Drechsler (Sky Sport)

Ne parlano anche altre testate

Larissa Iapichino si scatena al quinto salto e balla sul mondo: un 6,91 spaziale, a diciott’anni, è una prestazione che nemmeno la due volte campionessa olimpica Drechsler aveva afferrato alla stessa età. (Corriere Nazionale)

La misura ottenuta dalla ragazza fiorentina di Borgo San Lorenzo è anche il nuovo primato del mondo indoor under 20, che migliora di tre centimetri quello che resisteva dal 1983 e apparteneva alla fenomenale tedesca Heike Drechsler, grande rivale proprio di mamma Fiona Condividi. (Avlive)

7' di lettura. LE ALTRE GARE - Nel pomeriggio del fenomenale 6,91 di Larissa Iapichino nel lungo, gli Assoluti indoor di Ancona offrono altri risultati di valore (Vivere Ancona)

Atletica, Larissa fa un salto nella storia ed eguaglia mamma Fiona: record mondiale indoor under 20 con 6,91

- RomanoMazzucato : @SetteSergio Mamma mia!?? Mamma mia che Larissa: balzo nella storia (Di domenica 21 febbraio 2021) Iapichino a 18 anni salta 6,91 nel lungo eguagliando la madre Fiona May. (Zazoom Blog)

La diciottenne azzurra con questo salto fa sua anche la miglior prestazione mondiale dell’anno, che le permette di qualificarsi per i Giochi olimpici di Tokyo, e si conferma la punta di diamante dell’atletica italiana (Azzurri di Gloria)

Una mamma, una figlia, uno sport, la stessa disciplina, la stessa misura, lo stesso record: Fiona, Larissa, il salto in lungo, 6,91. Già, proprio lei, Fiona May, la mamma di Larissa, perché Gianni è Gianni Iapichino. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr