PROBABILI FORMAZIONI - Serie A, le formazioni dei recuperi: sorpresa Juve, fuori Szczesny

PROBABILI FORMAZIONI - Serie A, le formazioni dei recuperi: sorpresa Juve, fuori Szczesny
TUTTO mercato WEB SPORT

Di seguito tutte le probabili formazioni dei due recuperi di Serie A fissati per domani, raccolte dai nostri inviati:. Articolo in aggiornamento!

JUVENTUS-NAPOLI - Le formazioni ufficiali:. JUVENTUS (4-4-2): (4-4-2): Buffon; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Morata, Ronaldo.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Hysaj; Demme, Ruiz; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens

probabili formazioni Serie A, le formazioni dei recuperi: sorpresa Juve, fuori Szczesny. (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altri media

CLICCA PER I DIFFIDATI IN CASA NAPOLI. Juve Napoli vale… l’addio di Ronaldo. Questo è piuttosto chiaro. Ora, voi vi immaginate quale potrebbe essere la posizione di CR7 nel caso in cui la sua squadra non si qualificasse alla Champions League? (CalcioNapoli1926.it)

1 Come racconta Tuttosport , se dovesse perdere anche con il Napoli, la Juventus potrebbe richiamare anche subito Massimiliano Allegri . Il livornese "non saprebbe dire di no", nel caso in cui dovesse ricevere una telefonata da Andrea Agnelli (Calciomercato.com)

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Chiellini, De Ligt, Danilo; McKennie, Bentancur, Arthur, Chiesa; Morata, Cristiano Ronaldo In attacco spazio a Morata e Cristiano Ronaldo". (Tutto Napoli)

Pirlo si gioca la Juventus contro il Napoli, l'ombra di due allenatori in casa di sconfitta

Nessuno avrebbe mai immaginato che andasse così male: la Juventus manca di identità, bisognerà capire alcuni rapporti interni. C'è il Napoli ma anche la Roma oltre alla Fiorentina" (CalcioNapoli24)

Non credo sia diventato scarso all'improvviso, bisogna avere fiducia e presto tornerò a fare quello che sa fare. Juventus-Napoli da attendere con il fiato sospeso. (AreaNapoli.it)

L'attuale tecnico della Juventus si gioca tutto contro il Napoli: c'è un quarto posto (obiettivo minimo) da tenersi stretto e in caso di sconfitta il rischio di non giocare la prossima Champions si fa concreto. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr