BAN mining Bitcoin in Europa | Il vice-direttore di ESMA fa FUD alla cinese

Criptovaluta.it ECONOMIA

L’abbiamo visto d’altronde ieri con il mining Bitcoin in Val di Non, dove diverse macchine ASIC sfrutteranno la potenza di una vicina centrale idroelettrica che era stata dismessa da ENEL più di 25 anni fa.

La soluzione è il ban della proof of work.

Erik Thedeen contro il mining Bitcoin in Europa: “Servirebbe un ban per la proof of work”. Situazione che ha del paradossale per quanto riguarda Bitcoin. (Criptovaluta.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr