Coronavirus, oltre 1100 nuovi casi in Toscana: "Costretti a rallentare sui vaccini"

Coronavirus, oltre 1100 nuovi casi in Toscana: Costretti a rallentare sui vaccini
PisaToday INTERNO

"I nuovi casi registrati in Toscana sono 1.153 su 28.229 test di cui 16.513 tamponi molecolari e 11.716 test rapidi.

Il tasso dei nuovi positivi è del 4,08% sul totale dei tamponi e del 12,1% sulle prime diagnosi".

Lo scrive su Facebook il presidente della Regione, Eugenio Giani, anticipando i dati del bollettino giornaliero di oggi, 8 aprile, sull'emergenza Coronavirus.

Da oggi - aggiunge - saremo costretti a rallentare a causa delle scarse forniture

Il governatore fa anche il punto sulle vaccinazioni: "Oltre 32mila dosi somministrate ieri in Toscana. (PisaToday)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il tasso dei nuovi positivi è 4,08% (12,1% sulle prime diagnosi)", scrive Giani nel suo post. "I nuovi casi registrati in Toscana sono 1.153 su 28.229 test di cui 16.513 tamponi molecolari e 11.716 test rapidi. (Adnkronos)

Nel pomeriggio arriverà il report completo Lo afferma il presidente Eugenio Giani sui social. (gonews)

Coronavirus, in Toscana 1.153 nuovi positivi

Si fa largo perciò l'ipotesi di un ritorno in zona arancione il prossimo martedì 13 aprile. L'unico ostacolo verso l'allentamento delle misure anticovid sarebbe costituito dai numeri che arrivano dalle terapie intensive. (ArezzoNotizie)

Infatti, il principio secondo cui si può scendere in una migliore zona colore solo dopo 14 giorni di dati positivi, riguarderebbe solo l’indice Rt di replicazione della malattia. Record di ricoverati per il Covid il 6 aprile all’ospedale di Siena: 145 degenti, numero mai raggiunto dal policlinico da inizio pandemia, ovvero dal febbraio 2020. (Corriere Fiorentino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr