Tremenda rapina in un ristorante nel Napoletano: armi puntate contro famiglie con bimbi IL VIDEO

Il Fatto Vesuviano INTERNO

“Un episodio gravissimo sul quale le forze dell’ordine devono fare luce al piu’ presto assicurando questi delinquenti alla galera.

E’ giunto il momento di mettere in campo tutte le risorse possibili per fronteggiare la criminalita’ in citta’ e in provincia

Due rapinatori entrano in un ristorante, a Casavatore, in provincia di Napoli, e puntano le armi nei confronti delle famiglie presenti con bambini al seguito per farsi dare quanto in loro possesso e per portare via l’incasso della serata. (Il Fatto Vesuviano)

Se ne è parlato anche su altri media

Siamo di fronte all’evidenza che le azioni messe in campo dall’attuale Governo sono le più nefaste e nocive di tutti i tempi. Purtroppo il carcere se per i boss, in troppi casi, è un hotel a cinque stelle, per i criminali comuni e balordi è sempre un ostello di parcheggio”. (ILMONITO)

Le immagini, riprese da due telecamere diverse, sono eloquenti: c’è un uomo in sala con una chitarra che resta impietrito come gli altri. Sono stati momenti di terrore sabato quando i due rapinatori incappucciati e a volto coperto hanno rapinato il ristorante, portando via tutto l’incasso. (Il Sussidiario.net)

E poi: i bambini non li tocchiamo" Caccia ai rapinatori col kalashnikov tra i bambini: "Noi, ai tavoli, paralizzati dal terrore" dalla nostra inviata Stella Cervasio. Casavatore, i carabinieri sulle tracce dei 2 banditi che sasbato sera hanno assaltato il ristorante “Un posto al sole”. (La Repubblica)

L'obiettivo sarebbe stato quello di uccidere Cronaca 13 Ottobre 2021 12:35 Di redazione 1'. È emerso un terribile retroscena in merito alla violenta rapina avvenuta lo scorso sabato presso la pizzeria ‘Un posto al sole‘ di Casavatore (Voce di Napoli)

Hanno fatto inginocchiare una persona, si sono diretti verso la cassa e poi hanno puntato le armi in faccia ai clienti, bambini compresi. Le testimonianze della rapina in pizzeria a Casavatore. Rubati cellulari, orologi e una catenina, sono poi scappati via in scooter. (Voce di Napoli)

Oltre al danno, la beffa: clienti in fuga senza pagare dopo la rapina alla pizzeria a Casavatore. Due uomini armati di fucili hanno fatto irruzione alla pizzeria “Un posto al sole” per derubare titolari e clienti, scatenando il panico. (Internapoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr