Vincita milionaria a Feltre: compra un Gratta e Vinci al bar della stazione e vince 5 milioni

Fanpage.it ECONOMIA

La vincita con un biglietto comprato al Buffet della stazione di Feltre (Belluno): incredula la fortunata ha chiesto conferma al personale del locale per accertarsi della combinazione vincente.

A cura di Susanna Picone. Ha comprato un biglietto in stazione ed è diventata milionaria.

Arriva da Feltre, in provincia di Belluno, la notizia di una clamorosa vincita con un Gratta e Vinci.

Vincita milionaria a Feltre: compra un Gratta e Vinci al bar della stazione e vince 5 milioni Cinque milioni con un biglietto del Miliardario Maxi, l’importo più alto mai vinto con questa tipologia di Gratta e Vinci. (Fanpage.it)

Su altre fonti

Ecco l’ultima possibilità, mancano poche ore. Gratta e Vinci: vinta la cifra più alta di sempre Nel comune di poco più di 20mila abitanti dove è stato venduto il gratta e vinci da sogno è scattata la caccia al fortunato. (Consumatore.com)

In molti decidono di grattare il biglietto a casa ma il caso ha voluto che la donna decidesse di procedere subito con la verifica Incredula ha chiesto conferma al personale del locale per accertarsi della combinazione vincente. (Sky Tg24 )

Vincita milionaria a Feltre: è la seconda nel locale. Non è la prima volta che il bar della stazione di Feltre assiste ad una vincita milionaria Una donna, infatti, dopo aver comprato un Gratta e Vinci di soli 20 euro, ha scoperto di averne conquistati 5 milioni. (Bigodino.it)

Gratta e Vinci. A Feltre vincita milionaria con un Gratta e Vinci. Una vincita del tutto inaspettata, tanto che la donna, incredula, ha chiesto aiuto per essere sicura di aver letto in modo corretto il biglietto. (Yahoo Notizie)

Nessuna indiscrezione sull’identità della donna che ha acquistato nel locale tre biglietti Gratta e Vinci spendendo 20 euro. Non è la prima vincita importante centrata nel Buffet della Stazione di Feltri: nel 2009 è stato venduto un Gratta e Vinci dal valore di 2 milioni di euro, sempre nel mese di luglio (AGIMEG)

«Evidentemente luglio è il nostro mese fortunato», sorride Mariangela Favero, «anche nel 2009 il gratta e vinci da due milioni di euro venne venduto in questo mese». Al Buffet della stazione titolari e personale non lasciano trapelare dettagli su chi ha realizzato la vincita. (Corriere Delle Alpi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr