Pace fiscale, scadenza per saldo e stralcio: cosa accade a chi non paga

Pace fiscale, scadenza per saldo e stralcio: cosa accade a chi non paga
Consumatore.com ECONOMIA

Scadenza al 30 settembre per la rottamazione delle cartelle.

Ecco le scadenze prossime per coloro che hanno aderito alla pace fiscale:. Leggi anche: Stangata Imu e Tari?

Il 30 settembre, però, è un termine ultimo per coloro che hanno aderito già alla Pace fiscale e pagare la rata relativa a luglio 2020.

Coloro che non rispetteranno la data di pagamento del 30 settembre, infatti, perderanno il beneficio ricevuto aderendo alla pace fiscale. (Consumatore.com)

Ne parlano anche altri giornali

In caso contrario, infatti, si perderanno tutti i benefici della pace fiscale. Brutte notizie per chi non paga le rate di rottamazione e saldo e stralcio. (ContoCorrenteOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr