Vaccino, odissea prenotazioni:4500 in coda. Arrivate 30mila dosi di Pfizer

Vaccino, odissea prenotazioni:4500 in coda. Arrivate 30mila dosi di Pfizer
ilmessaggero.it SALUTE

In lieve risalita l’incidenza cumulativa in provincia di Terni (78 casi) che ha sorpassato di nuovo Perugia, ferma a 75

Tra le categorie, scatto in avanti dei settantenni con oltre 2mila dosi iniettate, 2.600 tra gli over 80.

Hub gestito dai team vaccinali il lunedì, mercoledì e venerdì - con una capacità di 288 dosi al giorno - utilizzato dai medici negli altri giorni.

Saliti a 84.250 i cittadini che hanno completato il ciclo vaccinale, secondo l’ultimo aggiornamento del portale nazionale, pari al 9,57% della popolazione, ben oltre la media del Paese, all’8,78%. (ilmessaggero.it)

Ne parlano anche altri giornali

Dopo una lunga attesa c’è stato comunicato che la somministrazione del vaccino sarebbe stata posticipata.” Non c’erano i vaccini e le persone hanno aspettato ore senza sapere se il vaccino sarebbe arrivato. (Riviera Oggi)

Pfizer: servirà una terza dose dopo 9 mesi, poi un richiamo ogni anno

Di conseguenza ci dovremo vaccinare ancora a lungo, ma Sahin ha voluto rassicurare sull’efficacia del loro siero verso le varianti in circolazione, anche contro quella indiana che ha mandato nel caos il subcontinente asiatico Con Pfizer ci vaccineremo ancora a lungo. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr