Atalanta: Pessina positivo al Covid, si estende il focolaio della Nazionale

Atalanta: Pessina positivo al Covid, si estende il focolaio della Nazionale
Calcio d'Angolo SPORT

Pessina non ci sarà alla prossima di Serie A. Si allarga sempre di più il focolaio di Covid esploso nella Nazionale Italiana, che vede Pessina come ennesimo caso dei tanti calciatori contagiati.

I più probabili per rilevare il posto di Pessina sono Malinovskyi e Muriel, con Ilicic (rapporti tesi con Gasperini) ad inseguire

Come l’Atalanta sostituirà Pessina. Gasperini perde una pedina fondamentale del suo centrocampo: Matteo Pessina, contagiato dal Covid. (Calcio d'Angolo)

Se ne è parlato anche su altre testate

Di seguito si riportano le notizie più importanti di giornata provenienti dal mondo dello sport, che non si ferma mai. PESSINA POSITIVO AL COVID – L’Atalanta ha comunicato tramite il sito ufficiale che Matteo Pessina, dopo aver eseguito ieri il tampone molecolare, è risultato positivo al Covid-19. (1000cuorirossoblu.it)

E in attesa dell'Asl, Gasperini pensa alle alternative per Firenze. Atalanta senza Pessina. (TUTTO mercato WEB)

comunica che, in seguito ai test molecolari effettuati martedì 6 aprile, il calciatore Matteo Pessina è risultato positivo al Covid-19. Matteo Pessina è l’ennesimo giocatore al rientro dagli impegni della Nazionale italiana contagiato dal cluster di coronavirus. (IlFaroOnline.it)

Atalanta, Pessina: «Ecco chi era il mio idolo da bambino»

L’Atalanta conta molto sul 23enne di Monza, protagonista di performance di tutto rispetto. Ts – Il Milan punta Pessina, l’Atalanta allontana la minaccia rossonera. L’Atalanta vuole allontanare le minacce esterne, quella del Milan in particolar modo. (GonfiaLaRete)

Pessina ha fatto parte della Nazionale di Roberto Mancini impegnata nelle gare di qualificazioni ai Mondiali del 2022 contro Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania. Matteo Pessina. L'Atalanta ha reso noto che "in seguito ai test molecolari effettuati ieri, martedì 6 aprile, il calciatore Matteo Pessina è risultato positivo al Covid-19. (Rai Sport)

FINALE DI COPPA ITALIA – «Siamo sicuramente molto carichi per la finale di Coppa Italia, cercheremo di riportarlo a Bergamo». FANTACALCIO – «Il fantacalcio è un bel gioco, che dà la possibilità di creare e allenare la propria squadra a tutti. (MilanNews24.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr