Due medici positivi alla variante Delta alla Fiera, uno era stato in Spagna

Due medici positivi alla variante Delta alla Fiera, uno era stato in Spagna
Diretta Sicilia SALUTE

Da questa mattina è in corso lo screening per tutto il personale in servizio nell’hub della Fiera

Arriva la conferma attraverso Renato Costa, commissario straordinario dell’ufficio emergenza Covid di Palermo: “Si tratta – spiega – di due medici.

Positivi alla variante Delta due medici che sono in servizio all’hub della Fiera di Palermo.

Pare che uno dei due medici sarebbe stato in vacanza in Spagna e al suo rientro avrebbe fatto un turno di lavoro, accusando in seguito i sintomi. (Diretta Sicilia)

Ne parlano anche altre fonti

C'è poi ricoverato un non vaccinato 50enne in gravi condizioni". l quadro della situazione Covid in Liguria, con numeri in salita e una pressione sugli ospedali però non preoccupante, si arricchisce dei risultati dei tamponi monitorati dall'università di Genova e dal dipartimento di Igiene guidato dal professor Giancarlo Icardi. (Primocanale)

Intanto in Italia Walter Ricciardi, direttore scientifico dell’ICS Maugeri e consulente del ministro della Salute Speranza, si è dichiarato favorevole all’introduzione del Green Pass per accedere agli ambienti pubblici Anche in Europa la situazione continua destare preoccupazione, soprattutto in Germania nelle zone alluvionate. (Tech Princess)

Resta il fatto che la variante Delta (la cosiddetta “indiana”) è particolarmente contagiosa e sta causando una serie di sintomi “inediti”, di cui una parte è stata scoperta proprio di recente. ECCO I NUOVI CRITERI PER ENTRARE IN ZONA GIALLA. (Centro Meteo italiano)

Lazio, il Covid circola tra i giovani: colpito solo il 5% degli over 50 | Latinaquotidiano.it

21 LUG - “L’incidenza nel Lazio dei casi positivi ogni 100mila abitanti nella fascia di popolazione over 50 rappresenta meno del 5% ed è più bassa di almeno 10 volte l’incidenza complessiva. Lazio: “Tra gli over50 l’incidenza casi è 10 volte inferiore”. (Quotidiano Sanità)

CORONAVIRUS, I SINTOMI DELLA VARIANTE DELTA. Coronavirus, focolaio a Treviso: 30 positivi, sono tutti casi di variante Delta. (Centro Meteo italiano)

L’incidenza nel Lazio dei casi positivi ogni 100mila abitanti nella fascia di popolazione over 50 rappresenta meno del 5% ed è più bassa di almeno 10 volte l’incidenza complessiva. Cronaca. Lazio, il Covid circola tra i giovani: colpito solo il 5% degli over 50. (LatinaQuotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr