Britney Spears esagerata, in topless prima della doccia mostra il posteriore

Britney Spears esagerata, in topless prima della doccia mostra il posteriore
BlogLive.it CULTURA E SPETTACOLO

LEGGI ANCHE > > > Britney Spears le spara di nuovo al vento: questa volta in VIDEO!

Con la sua sensualità e le sue curve pazzesche Britney Spears ha incantato il web

Britney Spears prima della doccia si mostra più seducente che mai, davanti allo specchio indossa solo uno slip minuscolo che lascia poco all’immaginazione. Ha catturato ancora una volta l’attenzione dei suoi tantissimi follower nelle scorse ore, Britney Spears prima di fare la doccia si mostra più sensuale che mai, i suoi fan sono impazziti. (BlogLive.it)

La notizia riportata su altre testate

Ecco una versione più chiara e se non avete idea di cosa stessi dicendo, allora vaffa***lo. Alla soglia dei 40 anni, il prossimo 2 dicembre, e a dispetto delle malelingue, mette in mostra un fisico tonico e asciutto. (LaPresse)

Il padre, James Spears, ha presentato una richiesta per mettere fine alla custodia legale degli asset della figlia, che controlla da 13 anni. Se Britney Spears vuole mettere fine alla custodia" del padre e "ritiene di poter gestire la sua vita allora è giusto che abbia una chance", afferma James Spears nella documentazione depositata in tribunale e riportata da alcuni media americani. (la Repubblica)

Il 23 giugno scorso, in occasione di un’udienza in un tribunale a Los Angeles, Britney Spears ha raccontato davanti a una giudice i particolari della situazione infernale e abusiva in cui è intrappolata. (Yeslife)

Britney Spears, la svolta: il padre chiede la fine della custodia legale

Britney Spears era stata messa sotto tutela nel 2008 dopo un paio di crolli nervosi Svolta, a sorpresa, nella lunga saga del caso di Britney Spears. (Open)

Ora la sua attenzione è rivolta all'udienza del 29 settembre, dopo la quale il signor Spears dovrebbe essere ufficialmente rimosso dall'incarico di tutore legale La popstar, secondo fonti citate da Tmz, attribuisce la «vittoria totale» nel caso alle pressioni dell'opinione pubblica e all'aggressiva strategia del suo nuovo avvocato Mathew Rosengart. (Ticinonline)

Jamie Spears ha presentato una richiesta per mettere fine alla custodia legale degli asset della figlia, che controlla da 13 anni. La cantante avrà ancora bisogno di un tutore, che sarà scelto di comune accordo tra il tribunale e il suo avvocato. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr