COVID | Locatelli (CTS): "Il virus è tornato a circolare nel Paese"

COVID | Locatelli (CTS): Il virus è tornato a circolare nel Paese
La Lazio Siamo Noi SALUTE

Gli assembramenti e gli affollamenti hanno favorito la circolazione virale

Questo fenomeno ha scatenato la risalita dei contagi da Covid-19, causando di conseguenza la preoccupazione generale.

Si cominciano a osservare da oggi (ieri, ndr) e probabilmente ne vedremo di più da domani (oggi, ndr).

A La Repubblica il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità Locatelli ha detto al riguardo: "I dati indicano una ripresa netta della circolazione virale nel Paese. (La Lazio Siamo Noi)

La notizia riportata su altri giornali

Per quanto riguarda i positivi, c’è un altro aumento: complessivamente sono 552 (ieri erano 512), di cui, 525 si trovano in isolamento domiciliare, 6 sono alla Rsa di Ragusa e 21 ricoverati al Giovanni Paolo II. (RagusaOggi)

Coronavirus, le ultime notizie dall’Italia e dal mondo sul Covid

di Greta Sclaunich. Gli aggiornamenti sul Coronavirus di domenica 18 luglio. I casi di Covid nel mondo sono oltre 190 milioni secondo i dati diffusi dalla Johns Hopkins University, mentre i decessi confermati superano i 4 milioni dall’inizio della pandemia. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr